Home / Esport / MotoGP: siglata partnership tra Dorna Sports e Lenovo

MotoGP: siglata partnership tra Dorna Sports e Lenovo

Grosse novità in arrivo per il MotoGP Esports Championship. Dorna Sports e Lenovo hanno annunciato la loro nuova collaborazione, grazie alla quale la multinazionale cinese sarà sponsor tecnologico esclusivo dell’intero campionato ufficiale del simracing.
L’accordo prevede la fornitura di PC da gaming, monitor e accessori per gli eventi dal vivo, ma permetterà anche agli organizzatori di mettere in palio premi sempre più ricchi per i partecipanti.

Le sfide online sono già cominciate lo scorso 18 luglio. La prima semifinale LAN si terrà al circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico a settembre, seguita a ottobre dalla gara al Movistar eSports Center di Madrid. Il Gran Finale verrà invece ospitato nella città di Valencia nel mese di novembre.

Le dichiarazioni di Dorna Sports e Lenovo

“Considerato il fatto che l’eSport è una delle aree del gaming e dello sport in diretta in più grande crescita, con milioni di appassionati in tutto il mondo, la sponsorizzazione del campionato di eSport Dorna MotoGP è un passaggio naturale, dopo la partnership tecnologica che abbiamo siglato nel contesto del campionato mondiale di MotoGP. Abbiamo così la possibilità di offrire esperienze coinvolgenti alla comunità globale del gaming, riunendo la tecnologia di gaming di Lenovo Legion con il gioco MotoGP di Dorna”

Gianfranco Lanci, Corporate President e Chief Operating Officer di Lenovo

“Sono orgoglioso che Lenovo sia entrata a far parte del campionato eSport di MotoGP. Il brand Lenovo Legion è sinonimo nel gaming di prestazioni ed eleganza e, grazie a questa partnership, alcuni tra i più forti gamer al mondo avranno la possibilità di giocare con i dispositivi Lenovo Legion nelle semifinali e nel gran finale. Sono certo che questa partnership fra Lenovo e il campionato eSport di MotoGP sarà il primo passo verso un futuro di grande successo”

Pau Serracanta, Direttore Generale di Dorna Sports

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

armada

Armada annuncia il ritiro dalle competizioni in singolo di Smash Bros

Super Smash Bros è in fase in evoluzione. L’arrivo di Ultimate il prossimo dicembre ha reso …