Home / CCG / HCT Buenos Aires 2018: l’americano Lii sulla vetta

HCT Buenos Aires 2018: l’americano Lii sulla vetta

Lo scorso fine settimana si è tenuto l’HCT Buenos Aires 2018, al quale hanno partecipato numerosi professionisti del calibro di Kuonet, Monsanto, Amnesiac, Muzzy, PNC e Rase.

Ad andare contro ogni aspettativa è stato un giocatore particolare. Si tratta dell’americano Lii, che ha vinto il torneo portandosi a casa 4.000$ e 15 HCT Points.

La Top 4

La top 4 è cominciata con il successo del canadese Monsanto su Cosmo nella prima semifinale. Successivamente, l’americano Lii ha centrato la vittoria sul connazionale Muzzy, che ha portato con sé una lista di Paladin piuttosto originale con buoni risultati.
Con un risultato finale di 3-2, Lii ha vinto anche l’ultimo scontro con il canadese. Fondamentali sono state alcune pescate soprattutto nel match di Control Warlock contro Even Warlock.

Per centrare questo prestigioso obiettivo, Lii ha optato per una line-up orientata al controllo composta da: Malygos Druid, Deathrattle Hunter, Control Warlock e Odd Warrior.

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

Corinthians

Il Corinthians sbarca negli esport con gli Immortals

Il matrimonio dell’anno, quello tra Immortals e OpTic Gaming, ha avviato un processo d’investimenti da …