Home / Esport / Milan Games Week 2022: Gli eventi di PG Esports
Pro Gaming

Milan Games Week 2022: Gli eventi di PG Esports

Il fine settimana della Milan Games Week 2022 e con il suo carico di eventi è finalmente giunto.
Una tre giorni in cui il capoluogo lombardo è stato al centro dell’universo videoludico nazionale e non.
Weekend in cui anche la parte esportiva ha recitato il suo copione con tanti eventi presenti in calendario.

Alcuni di essi sono stati presentati da parte di PG Esports ,all’interno della sua PG Arena dove sono stati assegnati alcuni titoli nazionali.
Main event di tali competizioni sono state le fasi finali della nona stagione dell’Italian Rocket Championship.
Il campionato di Rocket League ha deciso il suo nuovo padrone attraverso un quadrangolare con la Top 4 della Regular Season.
Step in cui ad emergere è stato il nero-verde dei Reply Totem, i quali impongono il loro ritmo di gioco in tutte le fasi della rassegna.
Una conquista avvenuta lasciando poco margine agli avversari, come dimostrato nell’ultimo atto contro i Webidoo Gaming.
Un 4-2 in cui i neroverdi amministrano le prime fasi di gioco prima d’imporre il ritmo decisivo con i parziali di 3-1 e 4-0.

Le altre due

Un fine settimana, targato PG Esports, iniziato con l’ultimo atto della terza lega nazionale di League of Legends.
Il Circuito Tormenta ha decretato il suo campione nella finale in cui a sfidarsi sono gli Away For Normal e gli Exeed.
Un sfida tra le due compagini che hanno dominato il campionato hanno messo in scena una contesa combattuta colpo su colpo.
Match che ha trovato il suo epilogo nel quinto e decisivo set dove a spuntarla con gli AFN che conquistano il titolo in poco più di 26 minuti e con un parziale di 22-8.

Nel segno dell’equilibrio anche la contesa finale, valevole per l’Italian Cup di Rainbow Six: Siege, tra Mkers e 4Real.
Un botta e risposta tra le due compagini che ha trovato la propria svolta nel terzo set disputato su Clubhouse.
Mappa in cui il primo step è stato decisivo con i capitoli che chiudono col punteggio di 4-2, parziale che permette loro di poter amministrare il secondo tempo.
Seconda parte in cui i Mkers chiudono la pratica col risultato di 3-2, un totale di 7-4 che permette ai romani di conquistare l’ennesimo alloro.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Championship Pro

eFootball Championship Pro 2023: Preparativi di un nuovo inizio

Il competitivo di eFootball inizia a formare un calendario interessante per quando concerne gli eventi …