Home / Esport / DreamHack Atlanta 2022: Tra Smash & Starcraft
DreamHack

DreamHack Atlanta 2022: Tra Smash & Starcraft

Nuovo appuntamento per il circuito Dreamhack che nel fine settimana è approdato negli Stati Uniti.
Fine settimana ad Atlanta dove Starcraft 2 e Smash Bros sono state i protagonisti sul palcoscenico georgiano.
Il titolo Blizzard è stato presente con la fase conclusiva della tappa del circuito ESL Masters che metteva in palio punti importanti per un posto a Katowice.
Torneo dove, anche in questa occasione, la rappresentanza coreana ha confermato il proprio dominio.
Sei suoi rappresentanti nelle prime otto posizioni con i soli Astrea e Serral ad interrompere tale egemonia.

Un dominio che trova il suo punto d’apogeo nella finale a tinte coreane disputata tra HerO e Bunny.
Atto conclusivo in un Terran vs Protoss match combattuto ad armi pari dove solo il settimo set ha deciso le sorti dell’evento.
Una Tropical Sacrifice dove le truppe di HerO liquidano agevolmente le milizie di Benny in poco meno di dieci minuti.
Una vittoria che permette al portacolori dei Dragon Phoenix Gaming di conquistare il suo secondo alloro di grande rilievo di quest’annata dopo il GSL Season 2.

Un biglietto per la Cup

Dalle battaglie tra le razze alle botte tra varie icone videoludiche in quel di Smash Bros dove erano presenti sia Melee ed Ultimate.
Tornei dove il DreamHack Atlanta rappresentava l’ultimo step prima delle finali della Panda Cup, in programma il 18 Dicembre.
Con i migliori che avevano già preso il loro biglietto per le finali di Los Angeles, l’occasione è stata sfruttata al meglio da parte di coloro che brancolano tra le retrovie.
Esempi del genere sono SFOP per il primo e ApolloKage per il secondo che riescono a conquistare il pass losangelino.
Per il giocatore texano un percorso di crescita che ha portato a conquistare il primo alloro stagionale.
Affermazione arrivava battendo in finale Colbol, all’interno di un mirror Fox match terminato col punteggio di 3-1.

Prima affermazione anche per il portacolori dei Witness Gaming che con Snake, sconfigge Anathema (Mr.Game & Watch) col medesimo risultato.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

ARCREVO

ARCREVO Japan 2022: Ultimi biglietti

Il percorso verso le finali di Los Angeles ha avuto una tappa importante in quel …