Home / MOBA / Dota 2 / I-League 2021 Season 2: Aster finish in back to back
I-League

I-League 2021 Season 2: Aster finish in back to back

Continuo il percorso preparatorio delle varie formazioni che saranno impegnate a Bucarest per il The International 10.
Fine settimana dedicato alla Cina dove si è disputata la seconda stagione della I-League 2021 by ImbaTV.
Rassegna che, inizialmente, era composta da otto formazioni salvo poi ridursi a sette a seguito della rinuncia da parte dei PSG.LGD.
Competizione che fornisce una chiara indicazione riguardo le altre formazioni che saranno presenti in Romania.
I quattro altri team che voleranno in Europa mostrano un buon stato di forma conquistando le prime quattro posizioni.
Un predominio certificato dall’ultimo che ha visto affrontarsi il Team Aster e i Vici Gaming, in questa che si può definire un replay della finale prima stagione.

Rispetto all’ultimo atto precedente, la conclusione della I-League 2021 Season 2 è leggermente più movimentata dall’egual esito.
Il Team Aster si riconferma campione imponendo il loro ritmo di gioco anche se hanno lasciato un piccolo margine agli avversari.
Ciò dimostrato dal risultato di 3-1 in cui i Vici conquistano il primo set prima di subire la rimonta di Monet e soci.
Un sorpasso con relativa vittoria che si conclusa in dopo più di due ore in cui a salire in cattedra è il sopracitato Monet.
Il carry, con le proprie prestazione nel terzo e quarto set in cui non ha subito morti, conduce i compagni alla riconferma del titolo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …