Home / MOBA / Dota 2 / Starladder ImbaTV Season 3: Minor a tinte cinesi
Starladder imbaTv Season 3

Starladder ImbaTV Season 3: Minor a tinte cinesi

Ad più di un mese dall’ultimo evento disputato, il Dota Pro Circuit torna in scena con il terzo minor stagionale disputato a Kiev.
Le Starladder ImbaTv Season 3 rappresentano il giro di boa della stagione con otto formazioni ai nastri di partenza.
Team di seconda/terza fascia hanno avuto l possibilità di guadagnare punti nonché lottare per conquistare l’ultimo posto utile per l’ESL One Los Angeles, terzo Major in programma.
Una competizione, quella ucraina, dove si assiste al primo sorriso per i team cinesi, colpiti da esclusioni e/o rinunce a causa del pandemia Coronavirus.

Il successo delle Starladder ImbaTv Season 3 è andato in favore del Team Aster i quali realizzano un percorso memorabile.
Nessuna sconfitta nella fase a gironi con conseguente vittoria del girone A e un duplice 2-0 ai danni di Gambit ed Alliance.
Prestazioni che consentono al team cinese di arrivare all’ultimo atto della competizione da favoriti, in attesa di conoscere gli avversari della finale.
Al cospetto degli asiatici giungono gli stessi Alliance che battono nella finale Lossers Bracket i Gambit col punteggio di 2-0.

La sfida che ha sancito l’esito della competizione si può riassumere in un monologo degli Aster, interrotto soltanto nell’acuto europeo nel secondo set.
Una prestazione maiuscola per Sccc e compagni, i quali non riescono a realizzare il percorso netto solo nel sopracitato secondo set con la reazione degli Alliance.
Un 3-1 che apre la strada alla formazione asiatica le porte delle Major californiano in programma a partire dalla prossima settimana.

La corsa verso Stoccolma

Con la vittoria di Kiev, gli Aster portano a casa 140 punti ranking , i quali assieme ai 100 della partecipazione all’ESL One li colloca al decimo posto in classifica generale.
Una classifica corta vista la presenza di tanti team fuori dalla Top 12 che possono migliorare la loro posizione con l’arrivo del Major negli States.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Winter 2020 Week 6

EVC Winter 2020 Week 6: Termina la stagione regolare

La stagione regolare termina con le EVC Winter 2020 Week 6 in cui vi è la …