Home / Mobile / Brawl Stars / EVC Winter 2020 Week 4: Chi avanza e chi esce
EVC Winter Week 4

EVC Winter 2020 Week 4: Chi avanza e chi esce

Le EVC Winter 2020 Week 4 danno un quadro chiaro sull’andamento dei tre campionati organizzati da ESL Italia.
In questo contesto, in particolar modo dei tornei dedicati ai titoli mobile, arrivano i primi qualificati alla fase successiva.

Una Week 4 iniziata, come di consueto, con Brawl Stars dove le due capoliste certificano il passaggio del turno.
Outsiders e OutPlayed  ottengono il loro quarto successo consecutivo mantenendo immacolato il loro ruolino di marcia.
I campioni in carica battono nettamente i Qlash col punteggio di 2-0, più difficile il successo invece per la formazione veneta.
Solo il terzo set in modalità Ricercati ha permesso a Maru e compagni di vincere il match contro i Mkers.

Una situazione in cui vede ancora quattro formazioni lottare per gli ultimi due posti utili per le fasi finali.
i sopracitati Mkers, i Totem Esports gli Hmble e gli WTF Factory sono ancora in lizza per tale pass.
Biglietti che può avere una prima definizione nei match della prossima giornata con lo scontro diretto nel girone B tra Mkers e WTF.

Da un’arena all’altra, da un gioco in team a uno in solitaria, da Brawl Stars a Clash Royale, protagonista della giornata di Mercoledì.
In questo contesto si assiste all’uscita di scena del campione in carica ossia Bazaar dei Mkers.
Il portacolori della formazione blue navy saluta le velleità di qualificazione dopo la quarta sconfitta subita.
Artefice di tutto ciò è Pasti degli EMME Gaming col punteggio di 3-2 all’interno di un girone A ancora da decidere.

Sorte scritta invece per il girone B dove il capolista Chief Keef stacca il pass per le finali con il suo quarto successo.
Il portacolori dei Totem Esports batte nettamente Peppe per 3-0, un risultato che consente a Chief di giocare in tranquillità le prossime due giornate.

Un Totem per le finali

Le EVC Winter Week 4 chiudono il loro ciclo con la giornata dedicata al girone B del torneo di CS:GO.
Come visto la scorsa settimana, anche in questo caso si assiste ad un risultato a sorpresa nella parte alta del tabellone.
I Totem Esports riescono a sconfiggere i favoriti HSL Esports dopo una rimonta che sembrava non auspicabile.
La sconfitta su Train per 16-3 ha fornito la carica necessaria a FUSION e soci per riuscire a realizzare tale impresa.
Dimostrazione di ciò è il doppio 16-14 su Dust 2 e Nuke con cui i Totem accedono alla parte alta del tabellone.

Per una formazione che avanza, vi è un’altra che saluta la competizione dopo la seconda sconfitta.
Si tratta degli EMME Gaming che escono di scena dopo la sconfitta per 2-0 contro le Manguste Esports.
Un doppio 16-12 su Train e Inferno permettono a Felox e soci di giocarsi una seconda ed ultima possibilità.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Challenge Cup

FIFA 21 Challenge Cup: L’inizio di una nuova stagione

La nuova stagione di FIFA 21 è iniziata ufficialmente con il primo evento preparatorio organizzato …