Home / FPS / OWWC 2018 Bangkok Qualifier: avanti Cina e Australia

OWWC 2018 Bangkok Qualifier: avanti Cina e Australia

Photo: Robert Paul for Blizzard Entertainment

Dopo le tappe di Incheon e Los Angeles, il mondiale di Overwatch ci ha finalmente regalato un group stage combattuto a denti stretti.
L’OWWC 2018 Bangkok Qualifier ha premiato con la qualificazione al BlizzCon le nazionali di Cina e Australia. Il loro cammino durante il weekend, tuttavia, non è stato affatto facile.

La Cina, nonostante il primo posto ottenuto con 5 vittorie, non ha di fatto dominato le avversarie. Solo in occasione del match con la Spagna (classificatasi ultima) e di quello con la Svezia è riuscita a portare a casa, rispettivamente, un pulito 4-0 e un 3-1. Persino la Thailandia di Mickie è stata in grado di metterla in seria difficoltà per tutto l’incontro, prima di cedere sull’ultimo set in Oasis.

A mantenere il pubblico col fiato sospeso fino a questa mattina è stato, di fatto, il trio composto da Australia, Danimarca e Svezia.
Questi ultimi, nonostante una lineup di tutto rispetto, hanno sofferto troppo durante i primi due incontri, terminando in negativo le prime due giornate. Ad approfittarne sono state proprio le altre 2 nazionali che, invece, hanno iniziato un caldo testa a testa per la seconda posizione.

La medaglia d’argento dell’OWWC 2018 Bangkok Qualifier è stata conquistata da Custa e compagni proprio durante il penultimo match del group stage, grazie alle due mappe rubate alla formazione cinese.
Il parziale dei set li ha così portati in vantaggio di sole 2 vittorie rispetto alla Danimarca e di 3 nei confronti della Svezia, consegnando nelle loro mani il biglietto per la fase conclusiva del mondiale per il secondo anno consecutivo.

L’Italia scende in campo

L’ultima tappa dei group stage vedrà finalmente coinvolta anche la nazionale azzurra. L’Italia – formata da Carnifex, HearThBeaT, DragonEddy, LUFT, Midna, Bimbz e Nisa – se la vedrà con gli avversari di Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia e Gran Bretagna nel qualifier di Parigi.

La squadra, guidata dal trio SharPPP, crYstalgecKo e HAL, seguirà il seguente calendario:

  • 21/09 (ore 13:30 circa): Polonia vs Italia
  • 22/09 (ore 13:45 circa): Paesi Bassi vs Italia
  • 22/09 (ore 17:15 circa): Francia vs Italia
  • 23/09 (ore 12:00 circa): Italia vs Germania
  • 23/09 (ore 15:30 circa): Italia vs Gran Bretagna

In palio ci saranno gli ultimi 2 biglietti per la fase conclusiva della Overwatch World Cup 2018.
Tutte le partite saranno commentate in diretta anche in italiano, sul canale MorningStars.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

armada

Armada annuncia il ritiro dalle competizioni in singolo di Smash Bros

Super Smash Bros è in fase in evoluzione. L’arrivo di Ultimate il prossimo dicembre ha reso …