Home / CGC / Hearthstone / EsportsMercato: Hearthstone

EsportsMercato: Hearthstone

Cominciamo con una domanda: qual è lo sport maggiormente praticato sotto l’ombrellone? Direste tutti gli sport da spiaggia. E invece no, si tratta del mercato trasferimenti.

Gente che va, gente che viene, cambi di casacca e rescissioni di contratto sono all’ordine del giorno e anche gli esports non sono da meno. In questa prima puntata di EsportsMercato scopriremo ufficialità e rumor del mondo competitivo italiano di Hearthstone, focalizzando in breve la nostra attenzione su quattro team in particolare.

END Gaming

Il team che si trova sotto l’egida di Radio 105 e Melagodo ha deciso di rompere gli indugi e nella giornata di ieri ha ufficializzato l’allargamento del roster attingendo dai fuoriusciti Atrax. Sotto il vessillo neroazzurro sono arrivati infatti il capitano azzurro degli ultimi Hearthstone Global Games Iniven e Snowman, allargando così il team formato da AVC ed Amez. A concludere il tutto è arrivato all’interno dello staff tecnico quello che, per molti, viene considerato il miglior analyst italiano: CrystalJack.

iDomina

Cosa succede al team nerostellato? Erano considerati in ascesa viste le vittorie di Okeie nella Italian Gaming League e di Matt nella Italian Cup, nonché la partecipazione di quest’ultimo al Summer Mansion. Invece dopo il DreamHack Valencia le cose son cambiate; in molti hanno deciso di migrare verso altri lidi, lasciando l’organico a due sole unità ossia Kroissant e TacoisBad. Cosa ci dobbiamo aspettare dalla squadra?Rivoluzione o uscita di scena da Hearthstone?

Prophecy

Estate positiva per il team Prophecy grazie alle vittorie di ElMachico in Austria e di Zeal123 allo StormIT che si è tenuto lo scorso weekend a Gravina di Puglia. Questi risultati hanno portato i neroviola ad ampliare il proprio roster. I due nuovi arrivati (ancora top secret) avranno il compito di incrementare ulteriormente l’elevato carico di esperienza già presente in organico.

Team Qlash

La discesa in campo di Luca Pagano ha influenzato positivamente non solo la community di Hearthstone ma anche tutto l’ambiente competitivo italiano. Basti considerare l’acquisizione degli Impact Gaming e la creazione, assieme a questi ultimi, dei Qlash Academy. Il team della Q turchese è considerato da molti come il più forte a livello nazionale, ma cosa manca per farlo diventare ancora più potente? Rumor di mercato affermano che il management sia alla ricerca di un giocatore capace di elevare la caratura internazionale del team anche attraverso la condivisione di esperienze e know-how.

I nomi sul mercato

L’attenzione dei team è rivolta in particolar modo su quei giocatori che attualmente sono senza contratto. La lista presenta sia personalità di spicco – come gli ex Atrax (Turna in primis) o gli ex Idomina – sia nuove leve, come ad esempio ChallengerGX.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

prossima stagione della NBA 2K League

La prossima stagione della NBA 2K League avrà 4 nuovi team

I playoff avranno inizio a partire da domani, ma già si pensa alla prossima stagione della …