Home / Esport / League of Legends, Mid Season Invitational 2017: Europa in finale!

League of Legends, Mid Season Invitational 2017: Europa in finale!

Arrivano a sorpresa in finale del Mid Season Invitational 2017 i G2 Esports, abbattendo lo scoglio abnorme rappresentato dai WE. Scendiamo nei dettagli di questa fantastica semifinale senza troppi indugi.

 

 

G2 Esports VS Team WE

 

Un esempio di giocata molto rischiosa dei WE: Condi invade al livello 2 trovandosi circondato dai G2 Esports e regalando il First Blood a Perkz (Syndra).

 

Contro i pronostici, i G2 Esports hanno vinto il match, grazie anche ad una performance di Perkz assolutamente convincenteWE hanno sottovalutato i G2 Esports nelle prime due partite (giocate estremamente aggressive e blind pick molto rischiosi da parte loro). Notevoli i tempi di reazione della squadra europea, sempre pronta a rispondere e punire le giocate offensive degli avversari.

 

 

 

In un’intervista dopo la partita, Perkz ha rivelato che il suo team avesse studiato attentamente gli avversari asiatici, arrivando alla conclusione che impedir loro di pickare i laner più opprimenti in bot sarebbe stato un elemento chiave per sopravvivere al loro approccio aggressivo nelle fasi iniziali del gioco, dato che nelle partite precedenti i WE sembravano essere soliti concentrarsi in quella parte della mappa. L’intuizione sembra essere stata vincente!

 

 

 

SK Telecom VS Flash Wolves

 

E passiamo ad una partita con l’esito molto meno imprevedibile. Vittoria praticamente lampo degli SK Telecom, che hanno vinto il match con un 3 a 0 pulitissimo. Faccio notare anche che la durata media delle partite sia stata di mezz’ora. La squadra sembra estremamente in forma quest’anno, c’è ben poco da dire (e nel caso dei Flash Wolves, anche ben poco da fare).

 

 

Situazione del torneo aggiornata

 

Vi lascio con un meme bonus: i due Support  (Mithy per i G2 Esports e Ben per i WE) che abbandonano il loro compagno e tirano dritti per assicurarsi l’uccisione.

Servonosoldiperlasightstone.jpg

Ci rivediamo per il recap della finale! Restate sintonizzati!

Commenti

Altre info su Antonino Geloso

Originariamente comandante e referente presso il grande impero del Signore Galattico Freezer, nel Marzo 1990 prende parte ad una campagna militare sul Pianeta Namek dall'esito disastroso che lo costringe a ritirarsi a vita privata sul pianeta Terra, dove intraprenderà dei modesti studi umanistici con l'aspirazione di diventare insegnante. Nel tempo libero si diletta tra diversi titoli videoludici, tra cui figurano League of Legends, Pokémon, Hearthstone e Grindr.

Controlla anche

Invictus Gaming e G2 Esports

Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime semifinaliste dei Worlds 2018

Dopo due sfide al cardiopalma, Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime due squadre …