Home / Esport / Free Fire World Series 2024: In scena l’America Latina
Fire

Free Fire World Series 2024: In scena l’America Latina

Nuovo giro e nuovo appuntamento con la Road to Worlds Esports Cup all’interno delle Free Fire World Series 2024
Dopo il Sud Est Asiatico, la scena competitiva del titolo mobile vola fino in America Latina con il qualifier dedicato a tale regione.
In tale ambito si è disputata il primo capitolo stagionale per i team di questo territorio dove sono stati erogati punti per le finali mondiali oltre i pass per la rassegna in Arabia.
Tre i posti riservati alle formazioni latino-americane dove, sin dalle prime fasi, si assiste ad un predominanza dei roster messicani.
Sette compagini provenienti da Città del Messico accedono alla fase conclusiva con le restanti cinque provenienti dalle altre nazioni del continente.

Una posizione di dominio, confermata anche all’interno delle otto tornate conclusive, utili per i vari obiettivi posti in essere.
Otto contese in cui le compagini tricolor conquistano una storica tripletta dove i soli AMG E-Sport (4°) impediscono una Top 5 in tinta messicana.
Dimostrazione di forza realizzata da parte di 19esports, All Glory Gaming e RETA Esports dove si sono sfidate sino all’ultima ripresa.
Una sfida a tre in questo ambito delle Free Fire World Series in cui ad uscirne vincitori sono i primi, i quali riescono a mettere il sigillo vincente nelle battute conclusive.
Evento che porta gli azzurri un bottino di 135 punti e una distanza di diciassette lunghezze sugli All Glory e venti sui RETA.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

CIO

Il grande passo del CIO: Olympic Esports Games

Il CIO, nel corso di questi anni, ha visto l’universo competitivo sotto molteplici visioni, ognuna …