Home / Esport / Free Fire Pro League: La Master League indonesiana
Master League

Free Fire Pro League: La Master League indonesiana

La strada verso Sentosa è iniziata ufficialmente lo scorso fine settimana con la quinta edizione della Master League Indonesia.
La stagione 2022 di Free Fire muove ufficialmente i primi passi con la rassegna dedicata alle compagini indonesiane.
Un campionato, quello svolto in quel di Jakarta, durato un mese dove lo scorso fine settimana sono stati decisi i vari verdetti.
Obbiettivo primario è la conquista della vetta che fornisce l’accesso diretto alle World Series che si svolgeranno nello stato asiatico.
Un traguardo raggiunto dagli EVOS Divine, che volano alle World Series grazie agli ultimi round.
Una vittoria e un terzo posto permettono alle tigri di ottenere la prima posizione e il pass per la rassegna mondiale.
il team guidato da Kenzoo chiude la rassegna con 840 punti e un distacco di oltre 130 punti sulla seconda classificata, ossia gli SES Alfalink.

Alfalink che con ECHO Esports, First Raiders Eclipse, Island of Gods e Rebellion Tons hanno ancora la possibilità delle World Series attraverso il Last Chance Qualifier.
Step in cui tali formazioni entrano direttamente dal Final Stage, mentre per altre sei compagini, tale corsa inizia dal primo turno.
A concludere il quadro di questa quinta stagione delle Master League vi sono tre roster che scendono in Seconda Divisione.
Tra le retrocesse vi sono anche gli NXL, una delle compagini storiche del panorama indonesiano.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …