Home / Esport / PUBG Mobile Pro League 2022: Inizio in Arabia
Mobile

PUBG Mobile Pro League 2022: Inizio in Arabia

La Pro League di PUBG Mobile inizia la stagione 2022 nella penisola arabica dove, nel weekend, si è disputato il locale Regional.
Rassegna che metteva a disposizione ben dieci biglietti per le finali della zona Medio Oriente/Africa.
Competizione che rappresenta uno dei cinque grandi tornei presenti all’interno del calendario eventi del titolo mobile.
Rassegna arabica articolata in due fasi con la prima in cui sono state decise le quattro formazioni che salutano in anticipo il torneo.
Tre settimane dove ad uscire di scena sono i The Mind Weapon, For Kurdistan, HeadQuarters e KURD12.

Secondo ambito del Regional Arabia della Pro League in cui la lotta per il titolo è rimasta tale sino agli ultimi round.
In questo scorcio, un team decide di mettere in campo il proprio ritmo lasciando poco margine agli avversari.
Si tratta dei Nigma Galaxy, i quali, negli ultimi round rompono gli indugi dove, il loro peggior piazzamento in tale ambito è stato un ottavo posto.
Una vittoria di manche, una seconda piazza, due terzi posti e una Top 4 permettono alla compagine irachena di conquistare la vetta.
Freak e soci chiudono la rassegna con un totale di 221 punti e un distanza di 33 punti sui Conqueror.
Assieme alle due sopracitate formazioni, alle finali MEA, in programma nel mese di Maggio volano anche:
Falcon Esports
Rico Infinity Esprots
NASR Esports
Revolution
Twisted Minds
DDD Esports
One Million Esports 
YaLLa Esports

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …