Home / Esport / Nintendo vs Community: Il fronte Low Tide City
Tide

Nintendo vs Community: Il fronte Low Tide City

Il ritorno on stage delle competizioni dedicate a Smash non ha messo in secondo piano la battaglia tra Nintendo e la Community.
Il #freemelee è stato l’inizio di un furente scontro tra la nipponica, affiancata dalla sua sezione americana, e la platea di appassionati del titolo.
Dopo le vicende che avevano colpito il Riptide con la cancellazione del torneo di Project M, un nuovo fronte si è aperto in questo match.
Terreno di battaglia del nuovo capitolo è Low Tide City, evento in programma dal 01 al 04 Ottobre in Texas.

Nella quattro giorni di gare, oltre ad Guilty Gear Strive, Street Fighter V e Dragon Ball FighterZ, erano in programma cinque eventi dedicati al mondo di Smash.
Oltre ai canonici Ultimate e Melee, la rassegna prevedeva anche Project M, Beyond Melee e 64 Remix, ossia versioni alternative create dal collettivo Project+.
Versioni che vanno in contrasto con la politica di Nintendo riguardanti le modifiche e versioni variant dei suoi titoli.

La loro presenza è vista non di buon occhio dalla casa produttrice che ha chiesto agli organizzatori di eliminarli dalla rassegna.
Richiesta accolta dove, nella serata di ieri, la LTC Esports ha annunciato che tali tornei non saranno presenti sullo stage texano.

Una decisione che Project+, sviluppatori di tali versioni, non è stata presa in maniera ottimale, decidendo d’intraprendere vari azioni.
In primis l’organizzazione di un evento collaterale che si svolgerà durante il Low Tide City chiamato Shipwrecked.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …