Home / Esport / Smash World Tour: Arrivederci dal sapor d’addio
Smash World Tour

Smash World Tour: Arrivederci dal sapor d’addio

Il 2022 del competitivo di Smash Bros si concluderà con gli ultimi atti dei due circuiti che hanno caratterizzato l’annata.
Panda Cup e Smash World Tour chiuderanno il loro iter stagionale con le finali che si svolgeranno il diciotto dicembre per il primo e l’undici per il secondo.
Finali che, per quando concerne il secondo, le quali non saranno disputate a causa degli ultimi eventi accaduti agli organizzatori.
La scorsa notte veniva pubblicato un comunicato ufficiale, emesso dallo stesso World Tour, relativo alla cancellazione dei prossimi eventi

Sia le finali di quest’anno che la stagione 2023 non si disputeranno a seguito di disposizioni diramate da Nintendo.
Una decisione arrivata a seguito di una comunicazione ricevuta dalla casa nipponica nella serata del 23 Novembre.
In tale comunicazione, la grande N annunciava la non concessione della licenza in favore agli organizzatori dello Smash World Tour.
Una decisione arrivata anche in seguito delle continue pressioni da parte della concorrenza ossia i Panda.
Tale organizzazione, infatti, è l’unica ad essere entità ufficiale a poter organizzare eventi sotto il vessillo della grande N.

Una situazione che ha portato non solo alla cancellazione delle finali con un montepremi da 250.000$ ma anche ulteriori conseguenze presenti e future.
In primis, il mancato recupero di tutti i costi d’organizzazione per la creazione e la gestione della location delle finali, le quali si dovevano svolgere a San Antonio.
In seconda, la sopravvivenza della stessa organizzazione che, con la cancellazione della prossima stagione, si ritrova appesa ad un filo.
Inoltre, ciò rappresenta un nuovo capitolo della faida tra il colosso nipponico e il mondo esportivo.
Una guerra iniziata con la mancata concessione di supporto ai vari organizzatori sino al proibire di realizzare eventi.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Championship Pro

eFootball Championship Pro 2023: Preparativi di un nuovo inizio

Il competitivo di eFootball inizia a formare un calendario interessante per quando concerne gli eventi …