Home / Esport / MotoGP Esports Series 2021 Round 2: Un giro tra i monti
MotoGP Esports

MotoGP Esports Series 2021 Round 2: Un giro tra i monti

I centauri videoludici della MotoGP Esports Series 2021 tornano in scena con il secondo round dopo un lungo periodo di stop.
Una seconda recita in cui Germania ed Austria sono stati gli scenari della ripresa alla corsa al titolo molto accesa.
Una ripresa in cui il duo Montenegro-Danetti conducono il ranking con 45 punti e un buon vantaggio sugli inseguitori.
Due gare dove i piloti azzurri si dimostrano nuovamente tra i migliori della compagnia conquistando due vittorie e due doppiette sul podio.
La prima avvenuta sul circuito tedesco del Sachsenring vede l’affermazione di Andrea Saveri con Ducati.
Il campione del mondo 2019 realizza una buona prestazione regolando con ampio distacco sui primi inseguitori.
Quasi un secondo su Riccardo Bottaro della Pramac e Jack Hammersley sulla KTM, molto più staccati i due leader del campionato.

Dalla Germania all’Austria dove il secondo step delle MotoGP Esports Series 2021 Round 2 registra l’affermazione di Piero Ricciuti.
Il portacolori della LCR Honda Racing Team regola il suo Montenegro-Danetti i quali si riscattano dopo la gara teutonica.
Un podio molto più proficuo per il rappresentante della Yamaha il quale guadagna quel minimo di vantaggio sull’iberico.
Spagnolo che viene agganciato in classificato dal sopracitato Ricciuti con Saveri (6° in Austria) poco più lontano.

La MotoGP Esports Series ritornerà con il terzo round che si disputerà il prossimo 17 Settembre sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …