Home / Shooters / CS:GO / CS:GO Weekend: Continua il percorso del rush finale
Rush Finale

CS:GO Weekend: Continua il percorso del rush finale

Il rush finale della stagione 2020 di CS:GO continua nel suo percorso con la conclusione di un step importanti della scena competitiva del titolo Valve.
Il fine settimana ha sancito la parola fine all’annata del circuito Dreamhack con la rassegna dedicata alla sfera Open.
Otto le formazioni, tra inviti e qualifiche di vario grado, arrivate in tale palcoscenico dove continua il magic momenti dei Virtus.PRO.
Gli orsi bianchi stanno tornando ad essere il roster che ha dominato le varie competizioni delle annate precedenti.
Il nuovo corso, sotto il vessillo kazako, ottiene il terzo successo stagionale, di cui il secondo consecutivo dopo l’affermazione al Flashpoint.

Gli arancioneri carburano non poco prima di sfoderare le loro armi migliori, tutto ciò dimostrato anche nell’ultimo atto.
Finale in cui i VP hanno affrontato la sorpresa sAw, formazione proveniente dalle qualifiche iberiche, i quali iniziano col piglio giusto con la conquista di Inferno per 16-7.
Il campo del cigno per il roster spagnolo visto che da quell’istante inizia lo show targato SANJI e compagni che devastano le linee difensive avversarie.
Un 3-1 in cui i sAw si risvegliano in maniera tardiva su Dust 2 dove, dopo un supplementare, concluso 19-15, devono alzare bandiera bianca.

Tra passato e presente

Rush finale anche per le Blast Premier che, in questo fine settimana, concludono il ciclo dedicato alla stagione autunnale.
Una lunga trafila, tra i tre gironi di qualificazioni e lo Showdown, in cui si sono decise le otto formazioni finaliste.
Un lungo percorso il cui palcoscenico vedeva un tripudio a tinte franco/danesi con protagoniste gli Astralis e il Team Vitality.
Due formazioni con differente stato di forma ma che rappresentano due delle migliori realtà del CS:GO del vecchio continente del 2020.
Sfida combattuta su entrambi i fronti in cui le sorti sono state decise su Inferno dove lo status ottimale del team francese è stato un fattore decisivo.
Vittoria per 16-5 per ZywOo, i quali certificano il loro status come primi favoriti alla conquista del titolo nelle finali che si svolgeranno a fine Gennaio.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …