Home / Esport / CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back
Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online con l’ultimo suo nominativo da scrivere per le Finals.
Ad ottenere tale onore è la zona del Central America dove si eletto il secondo rappresentante che affiancherà al dominicano Caba.
Secondo stage che non ha subito problematiche come accaduto nella scorsa tornata, una cornice ideale per la sfida Messico contro Rep. Dominicana.
Le due nazioni si confermano leader all’interno del competitivo regionale del titolo Capcom con una Top 8 con le tinte delle due nazioni.
Uno scontro che trova il suo apogeo nella sfida valevole per il pass mondiale tra il rappresentante della Triple A, Kusanagi, e Mena, il sorprendente campione del mondo della stagione 2017.

Una contesa in cui i due protagonisti mettono in scena in maniera egregia dove la Sakura del messicano ha sfidato l’allargata schiera di scelte del domenicano.
Dimostrazione di ciò è il reset match ottenuto da Kusunagi con la vittoria al quinto set dopo che Mena ha schierato, oltre Sakura, anche Sett.
Una situazione che ha portato l’ex campione del mondo a ritornare sul suo Abigail che gli ha fruttato il titolo mondiale all’epoca.
Una scelta vincente visto il risultato ottenuto in tale scorcio, un 3-0 secco con cui Mena conquista il secondo pass dedicato al Central America.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PUBG

PUBG Continental Series 3: Distaccarsi dalla versione mobile

L’universo competitivo di PUBG sta vivendo ore frenetiche in questo periodo grazie al grosso impatto …