Home / CCG / HS Masters Tour Montreal Stage: Mediterraneo Power
Masters Tour

HS Masters Tour Montreal Stage: Mediterraneo Power

Penultimo appuntamento con il circuito Masters Tour di Hearthstone, quest’anno svoltosi in modalità online.
Il circus del titolo Blizzard riparte dalla vittoria di Leta nell’Asia Pacifc Stage, per dirigersi in Nord america.
Montreal ospita il nuovo appuntamento di questo tour in cui l’Europa ha conquistato tutte le tappe finora disputate.
Un lungo dominio in cui la zona del Mediterraneo è la protagonista principale con tre vittorie francesi oltre alla sopracitata affermazione di Leta.

Una situazione che continua anche in questa occasione dove a lottare sono due outsider ossia lo spagnolo Frenetic e l’italiano Cagnetta99.
Entrambi giungono in finale, approfittando anche delle giornate non ottimali dei favoriti alla viglia.
Lo spagnolo elimina agilmente il tedesco Nightming e il rappresentante di Singapore LampbySeries.
Stesso percorso anche per l’azzurro, il quale sconfigge il francese Dreivo e l’americano DreadEye.
L’ultimo atto del Masters Tour Montreal è stato un monologo a tinte iberiche dove il portacolori dei Crazy Crew Esports ha imposto il proprio ritmo.
Un 3-0 secco senza possibilità d’appello con cui il suo Hightlander Priest ha surclassato i tre deck dell’azzurro.

Primo successo assoluto e ad alto livello per lo spagnolo, il quale, come miglior risultato, aveva raggiunto solo la 15°posizione nella tappa di Jonkoping.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Winter Masters

SC2 DH Masters Winter 2020 Week 1: I primi nomi

Il circuito Dreamhack di Starcraft 2 ritorna in scena con il terzo stage del 2020 …