Home / Esport / Warcraft Gold League 2020: Si chiude la stagione estiva
Gold Summer

Warcraft Gold League 2020: Si chiude la stagione estiva

Il primo step verso le ESL Pro Tour 2020 di Warcraft 3 si è concluso lo scorso weekend con l’ultimo atto delle Gold League Summer 2020.
Competizione che si doveva svolgere a Shanghai ma spostata sulla piattaforma online dopo la decisione del governo cinese di cancellare tutti gli eventi sportivi di carattere internazionale.
Sedici partecipanti a questa edizione dove, per gli atleti asiatici, esso vale come qualifier per il raggruppamento asiatico delle EPT.
Anche in questa occasione si registra un nuovo capitolo dell’eterno scontro tra Cina e Corea del Sud con i quattro semifinalisti provenienti da tali nazioni.
Sfide che sorridono ad Infi e TH000, i quali, al tiebreak, sconfiggono i rappresentati coreani Moon e LowLiet.

Ultimo atto delle Gold League Summer che si presenta come un doppio derby visto che i due cinesi fanno parte della categoria Human.
Un mirror match che, a discapito del risultato, molto equilibrato con set durati oltre la mezz’ora di gioco.
Esempio è il quarto set, disputato su Twisted Meadows in cui il trittico formato da Archimago/Re della Montagna/Paladino di infi chiude la pratica sul 3-1.
Per l’asiatico, un primo premio da 35.000$ e un biglietto per le EPT Asia dove ci saranno anche i tre giocatori sopracitati.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …