Home / Esport / Warcraft 3 Gold League 2021 Finals: Conclusione a Suzhou
Gold League

Warcraft 3 Gold League 2021 Finals: Conclusione a Suzhou

La Gold League 2021 di Warcraft 3 termina il suo ciclo con l’ultimo atto disputato lo scorso fine settimana.
Finali che si sono disputate a Suzhou che ha visto la presenza solo dei migliori quattro giocatori cinesi.
Una situazione derivata dal blocco dei voli internazionali verso Pechino dovuta all’emergenza coronavirus.
Elemento che ha portato l’assenza non solo dei giocatori coreani ma anche del campione del mondo, il russo Happy.
Assenze che non hanno intaccato la qualità della competizione, dimostrata dalla presenza di tutte le razze del presenti nel gioco.

Battaglie in quel di Azeroth in cui l’ultimo si è disputato tra eerO e Colorful, rispettivamente rappresentati dei Undead e dei Night Elf.
Ultimo atto della Gold League 2021 che si trasforma in un monologo assoluto da parte del primo.
Un secco 3-0 da parte dell’ex portacolori dei Newbee che la sua terza Gold League dopo una lunga assenza durata quattro anni.
Tidehunters, Concealed Hill edEcho Isles sono stati i tre scenari con cui le truppe di eer0 ha liquidato agilmente le milizie elfiche di Colorful.


Una vittoria che proietta tra i possibili favoriti alla corsa verso il trono di Happy in questa nuova stagione.
Una sfida che vedrà i vari protagonisti della scena del titolo Blizzard sfidarsi a partire dal 13 Gennaio.
In questa occasione inizierà la prima stagione della Rejuvenation Cup, le cui finali si disputeranno il prossimo 20 Febbraio.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Masters

SC2 DH Masters Valencia Qualifier: I primi biglietti

La Road to Valencia continua all’interno del circuito DreamHack Masters di Starcraft 2 dopo il …