Home / Esport / Get On My Line Online Stage: Un segnale di normalità
On My Line

Get On My Line Online Stage: Un segnale di normalità

La scena competitiva di Smash Bros è stata tra quelle che ha subito le maggiori conseguenze dagli eventi degli ultimi mesi.
L’emergenza sanitaria mondiale e le denunce all’interno dello #SpeakingOut ha lasciato forti strascichi all’interno della community.
Una situazione in cui si cerca di tornare ad una sorta di normalità attraverso varie competizioni realizzate online.
Una di queste è il Get On My Line Online, un torneo di due settimane dedicato alla scena nordamericana del titolo Nintendo.
Primo fine settimana ha avuto come protagonisti i player di Melee che, in questo contesto, hanno provato il nuovo sistema online per tale titolo.

Elemento che alcune non è entrato nelle corde di alcuni dei volti noti della scena, primo fra tutti HungryBox.
Il re di Melee chiude soltanto in ottava posizione, sconfitto in Lossers Semifinals da iBDW per 3-2.
Chi sembra aver già recepito le meccaniche online su Melee è n0ne, il giocatore degli UYU ottiene l’affermazione pur sudando le fatidiche sette camicie.
iBDW è stato un avversario ostico tanto da portare l’ultimo atto del Get on My Line al reset dopo la sua vittoria nel primo set per 3-1.
Reset che si registra equilibrato tanto da decidersi soltanto al quinto set in cui il Capitain Falco di n0ne ottiene il punto del 3-2 sul Fox avversario.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …