Home / Sport / PES / eFootball PES 2020 / eSerie A Tim Battle Royale: Pes si tinge di nerazzurro.
Royale

eSerie A Tim Battle Royale: Pes si tinge di nerazzurro.

Dopo la Royal Rumble di FIFA vinta dal Cagliari, la eSerie A Tim torna in scena con la seconda competizione che conclude la Everybody Plays Home.
Protagonisti di questa occasione sono i giocatori di eFootball PES che si sono sfidati all’interno della Battle Royale a loro dedicata.
Sedici le formazioni partecipanti, compresa la Juventus, rappresentata da Ettore “Ettorito” Giannuzzi, considerato una dei favoriti alla vigilia.
La corsa dello juventino si ferma al primo turno, eliminato dal nazionale nonché campione europeo AlonsoGrayFox del Verona per 2-1.
Discorso analogo per il genoano NPK02, il quale finisce la sua corsa ai rigori nel match valevole per il secondo turno contro lo spallino Zaza1993Frank.

La corsa all’atto finale della Battle Royale si conclude con la conquista del pass da parte di Sassuolo ed Inter.
I neroverdi con Steijinn riesce ad ottenere la vittoria solo nei tempi supplementari contro il sopracitato Zaza1993 della SPAL.
I nerazzurri con Kirito_Yuuki battono, di rimonta e ai supplementari, il Lecce di Romaniemmanuele col punteggio di 2-1.
La finale della Battle Royale e dell’intera EPH si conclude con una partita equilibrata che si risolve solo al 91° con un gol di Lukaku.
La marcatura del belga regala il successo a Kirito per 2-1, affermazione che coincide con la prima firma dell’Inter nell’albo d’oro della categoria dedicata al titolo Konami.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online …