Home / Sport / PES / eFootball PES 2020 / Everybody Plays Home Week 5: Pro Player e giocatori
Plays

Everybody Plays Home Week 5: Pro Player e giocatori

Ricca settimana quella trascorsa all’interno della Everybody Plays Home, la serie di amichevoli e tornei di preparazione in vista della prossima eSerie A.
Una week 5 in cui anche i calciatori della Serie A scendono in campo come avvenuto nel in tanti vari eventi in programma in questa due giorni.
Ad aprire il weekend c’è stato il virtual derby di Milano giocato tra l’interista Sebastiano Esposito e il milanista Rafael Leao.
Un match disputato su eFooball PES molto equilibrato,dimostrato anche dal risultato finale della contesa, un 2-2 che soddisfa entrambi i giocatori.

Altro torneo giocato nella giornata di ieri è la TIMVISION Players Challenge, quadrangolare tra alcuni tesserati delle società di Serie A
Pisacane (Cagliari) Lirola (Fiorentina) Jankto (Sampdoria) e Pedagna (SPAL) si sono sfidati su FIFA 20.
Spettacolo di gol ed emozioni in questo contesto in cui ad emergere è il giocatore della Fiorentina dove ha sconfitto il ceco della Sampdoria..
Lo spagnolo aveva messo già una prima ipoteca nella prima sfida per 4-2, ma nel secondo tempo ha subito inizialmente la rimonta del doriano.
Sul 3-1 per Jankto, il gigliato riprende le redini del match e conclude la contesa con un finale 5-4.

Scaligeri ed emiliani

La Week 5 della Everybody Plays Home è iniziata con la giornata di Martedì con il secondo quadrangolare su eFootball PES.
A sfidarsi sono Verona, Spal, Sampdoria e Lecce, i quali hanno presentato alcuni dei loro rappresentanti per la competizione sul titolo Konami.
L’ultimo atto di questo quadrangolare ha visto fronteggiarsi il duo veronese formato da Alograyfox e Michele17 sfidare la coppia doriana ossia FranBartoz e Teclas.
Un debutto vincente per i gialloblu che ipotecano la vittoria nella prima sfida dove Michele17 sconfigge per 6-3 il più quotato Bartoz.
Un vantaggio che l’esperto Grayfox è riuscito ad amministrare pur uscito sconfitto per 5-4 contro Teclas.

Le giornate di Venerdi e Sabato hanno visto protagoniste le formazioni emiliane con Parma e Sassuolo assoluti mattatori.
Nel quadrangolare disputato su FIFA, i due team si sono scontrati nell’ultimo atto del torneo in cui vedeva  presenti anche Atalanta e Bologna.
Una finale risolta solo nella parte finale della seconda sfida in cui i gol di Eusebio e Mbappe permettono a Gintera di sconfiggere TeamPEDA per un complessivo 4-2

Sassuolo che ottiene il suo momento di gloria nell’ultimo torneo di questa settimana della Everybody Plays Home con la vittoria su Fiorentina, Lecce e Bologna.
Stejinn in finale sconfigge Umbee96 del Lecce col un gol di Caputo nel primo tempo, il quale permette ai neroverdi di conquistare il primo torneo assoluto.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

NED

Progetto NED: Esports per abbattere le diversità

Gli Esports rappresentano sempre più una nuova frontiera di socializzazione da parte delle nuove generazioni. …