Home / Esport / Rostermania 2019 Parte II: Arrivi, Ritorni e Free Agent
Parte II

Rostermania 2019 Parte II: Arrivi, Ritorni e Free Agent

Una Rostermania 2019 Parte II denso di eventi, una settimana nel mercato trasferimenti dei team di League of Legends caratterizzata da importanti eventi.
Parola chiave di questa seconda tornata è stata Free Agent, la quale è stata particolarmente usata dei comunicati
Una cinquantina, tra giocatori e staff, hanno deciso di liberarsi o far scadere il loro contratto con le varie società.
La maggior parte di tali risoluzioni è avvenuta in Corea per quella che sarà una nuova rivoluzione dei team delle LCK.

DragonX, Gen.G, KT Rolster e, in particolar modo, SKTelecom 1 hanno deciso di apportare cambiamenti radicali ai i propri roster in vista della nuova stagione.
Alcuni giocatori che hanno già trovato nuova occasione, esempi sono quelli di Clid (SKT1) ingaggiato dai Gen.G, Cuzz (DragonX) nuovo acquisto degli SKT1 oppure Peanut (Gen.G) che decide di approdare in Cina alla corte dei LGD.
Il free agent ha colpito anche gli altri campionati dove, tra i giocatori liberi vi è anche il nostro Daniele ” Jiizuke” Di Mauro, dopo la scadenza dell’accordo con i Vitality.

Chi parte per nuovi lidi.

La Rostermania Parte II à stato pregna di movimenti di mercato in cui l’evento principale è stato l’addio di Broxah dai Fnatic.
Il vice campione del mondo 2018 saluta il team arancionero dopo una storia iniziata tre anni fa dalla Academy fino ad arrivare ad un passo dal vincere il mondiale.
Per lui si apre una nuova avventura, chiamata Nord America e Team Liquid, in sostituzione di Xmitie, ritornato nelle file degli immortals.

Fnatic che non rimangono in balia degli eventi e volano in Germania ad acquisire Selfmade, uno dei migliori prospetti europei, dagli SK Gaming.
Jungler protagonisti anche in altre operazioni dove, oltre al già citato Peanut, si segnalano il passaggio di Xerxe dagli Spylce agli Origen o quello di Dardoch (Immortals) ai TSM.

Chi ritorna in scena

La Rostermania Parte II che si conclude con un ritorno all’interno della scena europa.
Dopo due anni di stop, dovuti al servizio di leva obbligatorio, il tiratore greco Forg1ven torna alle gare, uno dei giocatori più carismatici è stato ingaggiato dagli Schalke 04, in sostituzione di Upset (acquistato dagli Origen)

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

All Star

LoL weekend: All Star Game 2019 e Nexus Arabia

Mentre in italia, la stagione sta per volgere al termine, nel resto del mondo tali …