Home / Esport / PES Euro 2020: Definito il calendario della competizione
eEuro 2020

PES Euro 2020: Definito il calendario della competizione

La UEFA nella giornata odierna ha inizio al percorso della eFootball PES Euro 2020, la competizione esportiva collegata alla massima competizione calcistica europea per nazioni.
Cinquantacinque le federazioni interessate, compresa la FIGC che ha anticipato i tempi con i prologhi durante l’Euro U-21 2019 e la tappa al Bose di Milano di Lunedi 30 Settembre.

Dal Novembre 2019 a Gennaio 2020 saranno disputate le qualifiche nazionali per determinare i vari rappresentanti.
I vincitori saranno divisi in dieci gruppi con sorteggio che avverrà subito dopo il termine della prima fase.
I match si disputeranno online da Marzo sino a Maggio dove soltanto in sedici passeranno il turno.

I vincitori dei gironi più le migliori seconde parteciperanno alle fasi finali della eFootball PES Euro 2020 in programma dal 9 al 10 Luglio a Londra.
Nella settimana che porterà alla finale di Euro 2020 sarà incoronato anche il campione della competizione videoludica, il quale riceverà 40.000$ di primo premio.
I restanti 60.000$ del montepremi finale saranno distribuiti tra i sedici finalisti.

eFootball PES è giocato da milioni di videogiocatori in Europa.
Siamo orgogliosi di dare questa possibilità ai vari rappresentanti delle singole federazioni a noi affolliate
” ha dichiarato Guy-Laurent Epstein, direttore marketing dell’Uefa.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Blast

Tornare sui propri passi: l’accordo Blast x NEOM cancellato

NEOM, società saudita nata per la creazione di una città futuristica nello stato arabico, riceve …