Home / CCG / Magic: The Gathering Arena presenta il suo programma esport: la Magic Pro League

Magic: The Gathering Arena presenta il suo programma esport: la Magic Pro League

È dal palco dei Game Awards che arriva la notizia del primo campionato esport annunciato da Hasbro e Wizards of the Coast per Magic: The Gathering Arena (MTGA). Si tratta della nuovissima Magic Pro League, che affiancherà i tornei già esistenti della versione cartacea del gioco.

I due circuiti si divideranno un enorme montepremi di ben 10.000.000 dollari, che andrà distribuito tra i vari eventi. All’interno della MPL competeranno 32 tra i giocatori più incredibili che abbiano mai solcato la scena competitiva di MTG, con l’ambizioso obiettivo di accedere alla Mythic Championship. In quest’ultima manifestazione apprendisti stregoni già affermati e nuovi membri della community (sia del cartaceo che del virtuale) potranno sfidarsi per il titolo di campione.
Ai giocatori verranno inoltre offerti contratti di gioco e streaming del valore di 75.000 dollari.

Il primo torneo della Magic Pro League sarà il Mythic Championship Invitational, che si disputerà al PAX East 2019 di Boston, in Massachusetts. Tutti i dettagli su come accedere ai vari eventi della lega saranno rivelati nei primi mesi del 2019.

Intanto, in casa Wizards  of the Coast la soddisfazione è già palpabile. «Stiamo abbracciando gli esport e affermando Magic come leader nella categoria dei giochi di carte collezionabili offrendo allo stesso tempo opportunità di guadagno per pro player, giocatori, sponsor e partner esport», ha dichiarato il Presidente Chris Cocks.
«Gli ultimi 25 anni di competizione di Magic ci hanno portato a creare un programma esport omnicomprensivo in grado di supportare Magic: The Gathering Arena, incrementando anche il nostro investimento nel gioco cartaceo» ha aggiunto la Vice Presidente Elaine Chase. «Il nostro investimento negli esport catapulterà il gioco ad alti livelli, dando ai giocatori la piattaforma per costruire il proprio brand e portare Magic a un pubblico più ampio».

Non rimane che attendere le novità e scegliere accuratamente le proprie magie per competere in questa nuova esperienza esportiva.

Commenti

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

Contenders 2018 S3

MorningStars e HSL Esports centrano i playoff ai Contenders 2018 S3

La stagione regolare dei Contenders 2018 S3 è terminata nella tarda serata di ieri con …