Home / Sport / FIFA / Su FIFA 19 arriva la maglia del Team Mkers

Su FIFA 19 arriva la maglia del Team Mkers

Un piccolo passo per EA Sports, un grande passo per l’esport italiano. Una interessante nuova collaborazione è nata tra il colosso nordamericano e alcune delle più importanti società di tutto il mondo impegnate nel settore competitivo. L’idea alla base di tutto è tanto semplice quanto efficace: permettere ai fan delle squadre esportive indossarne la maglia in gioco.

Il trattamento d’onore non può che esser considerato un serio riconoscimento per gli sforzi fatti da quelle aziende che si sono distinte nel corso di questi ultimi anni ed riservato a pochissimi team a livello mondiale: Vitality, Team Liquid, Team Envy, SK Gaming, Scarz, Rogue, Newbee, NA’VI, Millenium, Mad Lions, Hashtag United, FUTWIZ. e, soprattutto, Team Mkers.

Orgoglio italiano

Il kit gara sarà disponibile nella sezione FUT come gadget e scaricabile gratuitamente. Questa sarà la prima attivazione di questo tipo in Italia per un team esport indipendente e i Mkers non potevano che esserne entusiasti.

«Siamo particolarmente orgogliosi di questa iniziativa che abbiamo seguito per mesi»,  ha dichiarato Thomas De Gasperi, co-founder e responsabile dell’immagine del team Mkers. «Il risultato raggiunto ci permette da un lato di essere i primi in Italia ad attivare questo tipo di contenuto che cambierà la nostra comunicazione durante i grandi eventi internazionali finalmente indossando la nostra maglia. Dall’altro, di dare ampia visibilità al nostro attuale Jersey Sponsor Lotto Sport, creando di fatto un ulteriore nuovo modello di placement».

maglia del Team Mkers

«Abbiamo grandi aspettative sul piano esportivo» ha aggiunto De Gasperi. «Nel mese di ottobre, oltre al primo posto in classifica mondiale di IcePrinsipe, abbiamo ottenuto anche la qualificazione alla Paris Games Week con il nostro Giovhy69. Inoltre sono arrivati ottimi risultati durante la Week End League disputate da Gianky09, Ribera Ribell e la new entry Nicaldan. L’obiettivo è aumentare la nostra presenza ai grandi eventi internazionali e incentivare la nostra comunicazione social».

E anche i più rinomati sponsor del team non potevano che dire la loro riguardo l’arivo della maglia virtuale:

«Oggi la storia di Lotto si arricchisce di  un altro importante traguardo, grazie ai Mkers e al fantastico lavoro svolto assieme dai due team» ha dichiarato Stefano Taboga, Global Head of Communications dell’azienda. «È la viva testimonianza della grande attenzione di Lotto verso un mondo, quello degli e-games, in continua e rapida evoluzione. Il percorso si arricchisce quindi di una nuova straordinaria esperienza. Oltre a vestire i più grandi atleti e le più grandi squadre  al mondo negli sport “tradizionali”, l’attenzione si è diretta anche verso una nuova generazione di campioni seguiti da centinaia di migliaia di fan in tutto il mondo. Abbiamo grandi progetti in cantiere e i Mkers sono il partner perfetto per realizzarli».

Altre info su Erica Mura

Adora i videogiochi perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Dreamhack Rotterdam

DreamHack Rotterdam 2019: inizio di stagione

Il DreamHack ritorna in scena dopo un periodo di pausa. I Paesi Bassi hanno ospitato …