Home / Sport / FIFA / La sfida tra Roma e Sampdoria sarà sia reale che virtuale

La sfida tra Roma e Sampdoria sarà sia reale che virtuale

Questo sabato, 9 settembre 2017, la sfida tra i settori esport di Roma e Sampdoria si accenderà in un modo del tutto particolare. Questa volta i rappresentanti delle squadre giocheranno l’uno contro l’altro in occasione della partita di serie A che si svolgerà allo stadio Luigi Ferraris.

Un ottimo atto di apertura

Un’ora esatta prima del calcio d’inizio, alle 19:45, Lonewolf92 e Insa si scambieranno maglia e gagliardetti e daranno il via alle danze. A poco più di un mese dalla FICWC entrambi avranno un’occasione per rifarsi dell’amaro risultato ottenuto. La sfida tra i due talentuosi giocatori italiani di FIFA 17 sarà trasmessa sui tabelloni dello stadio e farà da antipasto alla partita vera e propria della massima lega di calcio italiana. L’evento si terrà su PS4 e sarà commentato da Rampage in the Box, ma non sappiamo ancora se verrà trasmesso su Twitch.

La gara fornirà al pubblico dello stadio un ottimo trampolino di lancio sul mondo della più famosa simulazione calcistica del momento.

La partita inoltre segnerà un ulteriore passo in avanti verso la legittimazione degli investimenti dei team sportivi italiani nel mondo videoludico.

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

DreamHack Summer 2018

DreamHack Summer 2018 – Dall’Hearthstone grand Prix al MSB

Esattamente come nelle sue edizioni passate (l’ultima in ordine di tempo è stata quella di …