Home / MOBA / League of Legends / 4° Settimana del Summer Split delle LCS Europee di League of Legends

4° Settimana del Summer Split delle LCS Europee di League of Legends

La 4° settimana del Summer Split delle LCS Europee ha visto continuare il periodo nero dei G2 Esports e l’inizio del regno dei Fnatic e degli Unicorns of Love.

 

 

Esiti di tutte le partite

 

 

 

Unicorns of Love VS G2 Esports

Nella prima partita i G2 Esports hanno sottovalutato la botlane avversaria, fornendo l’occasione di giocare la Xayah&Rakan. Pick a sorpresa di Hecarim per Xerxe, che aveva ottima sinergia con Rakan. La particolare composizione dei G2 Esports (Lucian Midlane, Caitlynn ADC e Kennen AP in toplane) non è sembrata funzionare per nulla nelle fasi intermedie e finali della partita, dove le sinergie da Team Fight degli Unicorns hanno iniziato ad essere il fattore decisivo della sfida.

La seconda partita viene vinta dai G2 (nonostante il vantaggio iniziale enorme di Xerxe) a causa di giocate offensive troppo rischiose che hanno dato gradualmente vantaggio agli attuali campioni europei.

L’ultima partita del match si apre con una cheesy strat con Nidalee da parte dei G2 Esports (già vista nelle NA LCS). Purtroppo per Trick però, gli Unicorns of Love prevedono l’early invade al Blue vanificando tutto e ponendolo in una posizione di svantaggio. Gli Unicorns affermano con decisione il loro vantaggio in midgame, quando la composizione dei G2 Esports inizia ad essere estremamente debole.

I campioni europei in carica ultimamente sembrano non essere affatto preparati a giocare il metagame attuale: le loro composizioni sono sempre poco sinergiche e sbilanciate. E come ciliegina sulla torta, Expect sembra essere estremamente fuori forma.

 

 

Misfits VS Team Vitality

Match estremamente in favore dei Misfits, che vincono meritatamente. Notevole la seconda partita, vinta dal Team Vitality, che evidenzia quanto sia importante avere una composizione sinergica, solida e bilanciata per il lategame (i G2 Esports dovrebbero prendere appunti a riguardo).

Questi ultimi, tra l’altro, hanno dato mostra di quanto possano essere capaci adottando uno stile di gioco più pro-attivo (ed i Misfits di quali siano i loro punti deboli). Twitch rimane (e temo che rimarrà) un pick terrificante in questo Summer Split.

 

PowerOfEvil (Corki) inizia un engage senza visione e deve usare il Flash per scappare immediatamente alla vista dei membri del Team Vitality. Uno dei problemi principali dei Misfits è la tendenza a lanciarsi in giocate offensive estremamente rischiose e che spesso vengono punite duramente dall’opposizione.

Classifica Aggiornata

 

Appuntamento alla prossima settimana, e se ve lo foste persi, qui c’è il nostro recap precedente!

Commenti

Altre info su Antonino Geloso

Originariamente comandante e referente presso il grande impero del Signore Galattico Freezer, nel Marzo 1990 prende parte ad una campagna militare sul Pianeta Namek dall'esito disastroso che lo costringe a ritirarsi a vita privata sul pianeta Terra, dove intraprenderà dei modesti studi umanistici con l'aspirazione di diventare insegnante. Nel tempo libero si diletta tra diversi titoli videoludici, tra cui figurano League of Legends, Pokémon, Hearthstone e Grindr.

Controlla anche

Yet_Baz

Yet_Baz è il nuovo giocatore del Parma eSports grazie alla vittoria della eSports Cup

Oltre 230 giocatori di FIFA si sono recentemente sfidati con l’obiettivo di diventare il nuovo …