Home / News / Qualificazioni IEM World Championship StarCraft 2: PiLiPiLi corsaro, è lui la star

Qualificazioni IEM World Championship StarCraft 2: PiLiPiLi corsaro, è lui la star

Le qualificazioni entrano nel vivo!

Grande spettacolo esportivo nella Spodek Arena durante tutta la giornata di ieri: molti giocatori di primissimo piano si sono dati battaglia per ottenere un pass per la fase finale dell’IEM World Championship che si terrà a Katowice, in Polonia, dal 3 al 5 marzo.
Come abbiamo visto nell’articolo di presentazione dell’evento, il tabellone di qualificazione è stato diviso dall’organizzazione (la ESL) in quattro parti distinte che permetteranno a 12 giocatori di accedere alla fase finale della competizione.
Andiamo subito a scoprire insieme come è andata questa prima giornata di torneo!

Tabellone #1: il cuore non basta

Nel tabellone principale del primo girone succede davvero di tutto, ma alla fine a spuntarla sono sempre i più forti, seppur con qualche brivido.
Stats, praticamente in villeggiatura, distrugge uno dopo l’altro con secchi 2-0 prima Xaoras, poi DaNa e infine, nel match decisivo, il fortissimo giocatore ucraino Bly, strappando così il pass per la fase finale dell’IEM World Championship.
Nella parte bassa del tabellone succede qualcosa di assolutamente imprevisto: dopo l’ottima partenza per Snute, che ha sconfitto Dragon per 2-0, il giocatore norvegese favorito n°1 per la qualificazione alla finale deve clamorosamente cedere le armi sotto i colpi di uno scatenato Lambo, che lo manda KO con un secco 2-0.
A questo punto la partita decisiva per la qualificazione sembrerebbe una pura formalità per Harstem che è semplicemente molto più forte ed esperto del giovano giocatore Zerg.
Lambo tuttavia non si arrende e ci prova mettendoci il cuore, strappando una partita al giocatore olandese prima di venire a sua volta sconfitto per 2-1.

Giocatori qualificati: Stats, Harstem

Tabellone di recupero #1: Quando il gioco si fa duro…

Nel tabellone di recupero a farsi strada non è tanto il bel gioco, quanto la vera e propria rabbia messa in campo da Snute e convertita in adrenalina agonistica.
Dopo la partenza shock per il giocatore norvegese le cose si mettono male anche nella prima partita, dove il protoss DnS è riuscito a mettere la situazione in parità (1-1), costringendo Snute a fare gli straordinari nel terzo e ultimo match disponibile.
Nella parte alta del tabellone di recupero da evidenziare lo straordinario percorso netto di TLO che ha annientato prima Gauss, poi DaNa e infine Lambo con secchi 2-0 che hanno fatto letteralmente sognare i giocatori tedeschi.
Purtroppo per i nostalgici, una nuova era TLO si è infranta contro il muro eretto dalla Norvegia che, nelle vesti di Snute, è riuscita a respingere tutti gli assalti del giocatore “crucco“, il quale ha dovuto cedere le armi per 2-0 nel match decisivo per la qualificazione.

Giocatori qualificati: Snute

Tabellone #2: orgoglio terrestre

Seconda parte di tabellone di qualificazione di questo IEM World Championship Katowice all’insegna del dominio assoluto del “mondo terrestre”, grazie alle splendide prove di uThermal, nella parte bassa, e di HeRoMarinE.
Il giocatore tedesco è riuscito a farsi strada con assoluto carattere sconfiggendo prima HateMe per Walk Over, poi Dayshi per 2-0 e, clamorosamente, Elazer in rimonta dopo essere andato sotto nella prima partita per 2-1 nel match.
uThermal invece, dal canto suo, è sembrato essere in piena forma ed è riuscito a qualificarsi senza troppe preoccupazioni alla fase finale dell’Intel Extreme Masters Katowice.

Giocatori qualificati: HeRoMarinE, uThermal

Tabellone di recupero #2: PiLiPiLi sogna e fa sognare

Se fino a ieri non credevate nei miracoli, eccovene la prova: PiLiPiLi si qualifica alla fase finale.
Il giocatore kazako dopo un tabellone principale da urlo riesce a superare per 2-1 anche Dayshi in un TvP davvero emozionante, per poi ritrovarsi di fronte un irriconoscibile Elazer, che da quando ha abbandonato i TES Gaming non sembra davvero più in grande condizione, riuscendolo a sconfiggere addirittura per 2-0 (!).
PiLiPiLi dunque, battendo nel match decisivo uno dei quattro finalisti dell’ultimo Blizzcon, si è assicurato un biglietto di sola andata per l‘IEM World Championship, sperando nuovamente di esaltarsi e far esaltare tutto il pubblico della Spodek Arena.

 Giocatori qualificati: PiLiPiLi

Una nuova giornata di scontri

Rinnovo l’appuntamento a domani qui su TGM esports per un nuovo recap sui restanti due tornei di qualificazione di questo IEM World Championship Katowice 2017.
Sarà possibile seguire gli incontri odierni pomeridiani attraverso tutti i canali streaming accreditati per queste qualificazioni all’indirizzo di TeamLiquid.

Continuate a seguirci.

Link utili:

Liquipedia

Sito Ufficiale

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

we have org

I We Have Org di Midna si qualificano per gli Overwatch Contenders

Lorenzo “Midna” Nulli sarà il primo giocatore italiano a competere negli Overwatch Contenders europei. Il diciannovenne, insieme …