Home / Sport / EA FC 2024 / EA FC 24 Weekend: Tre allori nazionali
EA FC

EA FC 24 Weekend: Tre allori nazionali

Un nuovo fine settimana dedicato ai campionati nazionali, quello andato in scena all’interno del competitivo di EA FC 24.
Weekend con altre tre campionati che ha concluso, in parte o totalmente, il loro ciclo dove i principali riflettori erano puntati in direzione Londra.
Nella capitale inglese si è disputata una nuova edizione della ePremier League, la costola videoludica del massimo campionato calcistico nella terra di Sua Maestà.

Tutte le venti compagini erano presenti, in caccia anche dei biglietti per le finali mondiali e per la eChampions League.
Un campionato dove le previsioni della vigilia vedono un team che sovrastava, in termini di pronostici, gli altri ossia il Manchester City.
I Citizens, con il Dream Team formato da Tekkz/Matias/Edu, non deludono le aspettative e impongono il loro ritmo sin dalle prime fasi.
Solo un pareggio nel girone di qualificazione, vinto con sei vittorie, e quindici gol fatti nei due match che hanno valso l’accesso alla finale.
Ultimo atto in cui il City ha affrontato il Brighton del duo scozzese Jayden/Marley, in una sfida più equilibrata del previsto.
Sfida andata e ritorno andata in favore del team di Manchester, vittorioso grazie all’affermazione di misura, per 1-0, di Tekkz su Jayden.
Matias mette poi il sigillo alla vittoria attraverso il pareggio per 1-1 contro l’altro rappresentante dei Seagulls.

Notizie da Oriente

Fine settimana in cui le altre corone sono state assegnati in due campionati nazionali facenti parte della regione Asia.
Nella penisola arabica è stata assegnata la eQSL, la massima rassegna dedicato al campionato del Qatar.
In palio, un solo posto per i Play-In, l’anticamera per l’accesso alle finali mondiali, pass conquistato da Rxshiid dell’Al Wakrah SC.
Il qatariota sconfigge in finale il connazionaleAbdullah Al Haydous, in rappresentanza del Al Ahli, col punteggio di 5-3.

In Corea, invece, la prima stagione della eKLeague forniva due pass per la Pro Masters, la massima rassegna di EA Online, dedicata all’Estremo Oriente.
In questo ambito a volare alle fasi finali sono i KT Rolster e i Freecs, i quali si sono disputati l’ultimo di questo step del campionato coreano.
Ad uscire vincitori in questo match sono i primi, i quali chiudono la pratica in loro favore col punteggio di 4-1.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Comicon

Comicon 2024: L’Esports ha la sua parte

L’evento napoletano torna in scena l’edizione 2024 e con esso anche la parte dedicata al …