Home / Mobile / Clash of Clans / Clash World Championship: Due titoli ad Helsinki
Helsinki

Clash World Championship: Due titoli ad Helsinki

La scena competitiva dei titoli targati Supercell ha vissuto un fine settimana importante in quel di Helsinki.
Nella capitale finlandese si sono disputate le Clash World Championship, i mondiali dedicati a Clash Royale e Clash of Clans.
Due rassegne in cui non sono mancati spunti come, ad esempio, la mancanza di Brawl Stars dal palcoscenico finnico.
Il terzo caposaldo di casa Supercell ha disputato le proprie finali mondiali nello scenario di Jonkoping.

Due atti conclusivi che ha registrato l’affermazione da parte di uno dei favoriti della vigilia e di un outsider proveniente dai qualifier.
Il primo risponde al nome di Mugi, il nipponico, vincitore di due titoli mondiali, ottiene il suo terzo sigillo in due atti.
In primis, risalendo dalla Lossers Bracket, conquistandolo dopo la vittoria, col punteggio di 2-0, contro il connazionale Pandora.
In seconda battuta, liquidando la pratica brasiliana Pedro al reset match con i parziale di 2-1 e 2-0.

L’outsider fuoriuscito dello scenario di Helsinki arriva dal Brasile e rispondono al nome dei Clash Champs.
Il sodalizio sudamericano, proveniente dalle qualifiche in cui hanno acquisito l’ultimo slot, sovverte i vari pronostici della vigilia.
Verdeoro che riescono a sconfiggere formazioni del calibro di Natus Vincere e Repotted Gaming, questi sconfitti in due occasioni.
La prima nella Winner Finals, conclusa col risultato di 12-10, la seconda, nella Gran Final, terminata sul fil di lana in favore dei brasiliani sul 12-11.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

eSerie A Tim

eSerie A Tim 2024: Parte il gruppo B

Dopo il girone A, anche il secondo raggruppamento della eSerie A Tim 2024 inizia il …