Home / Esport / SC2 ESL Summer Masters: Destinazione Jonkoping
Jonkoping

SC2 ESL Summer Masters: Destinazione Jonkoping

Il 2023 di Starcraft 2 ha iniziato a mettere il motore in pieno regime con gli eventi avvenuti in queste giornate.
Dopo la prima stagione del GSL Season 1, spazio alle altre regioni con i qualifier dell’ESL Summer Masters.
Competizioni che mettevano in palio i biglietti per Jonkoping, sede dell’ultimo atto stagionale che si disputerà all’interno del DreamHack Summer.

Tre le regioni presenti in questo ambito con l’Europa a fare da campo principale dove sono stati rilasciati quattro pass.
Torneo, quello nel vecchio continente, i cui risultati mostrano alcune sorprese relative al quartetto che sarà in Svezia.
In primis, non saranno, al momento, della partita giocatori del calibro di Reynor, ShowTime, HeroMarine ed Elazer, arrivati fuori dalla Top 4.
A volare in Svezia ci saranno, oltre al francese Clem, due volti nuovi come il polacco Spirit e il danese MaxPax, quest’ultimo protagonista della finale disputata contro Serral.
Ultimo atto a tinte scandinave  rimasto in bilico nei primi set, una situazione della quale il finnico decide di mettere il match sui suoi binari.
Dapprima Babylon ed infine Gresvan diventano territori di conquista per il giocatore zerg che chiude la contesa col punteggio di 4-2.

Le altre regioni

Qualifier per Jonkoping che registrano novità per quando concerne la territorialità delle competizioni.
Addio a Sud America, Oceania, Sud Est Asiatico e Cina, il primo raggruppato con il Nord America nel torneo torneo dedicato alle Americhe, i secondi rappresentano la base per la rassegna denominata Asia.
Unione di territori che aumenta la competizione per i pass a loro riservati, due per i primi e soltanto uno al secondo.
Unico slot asiatico che va in favore di Oliveira, il campione del mondo in carica sconfigge il cinese nonché connazionale Coffee col risultato di 4-1.

L’americano Astrea e la canadese Scarlet saranno, invece, i rappresentanti delle Americhe in terra svedese.
I due, dopo aver sconfitto il messicano SpeCial e il brasiliano Kelazhur, si sono sfidati per il trono regionale.
Una sfida che si trasforma in un monologo assoluto realizzato dal primo, il quale conquistano l’alloro col risultato di 4-1.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

MSC

Mobile Legends Premier League 2024: Altri biglietti per le MSC

Fine settimana all’insegna di qualifiche e campionati, presenti all’interno delle Mobile Legends Premier League.Weekend in …