Home / FGC / DNF Duel / REV Major 2022: Quadruplo Master
REV Major 2022

REV Major 2022: Quadruplo Master

Il fine settimana dedicato al mondo dei picchiaduro ha avuto come epicentro il Sud Est Asiatico e precisamente le Filippine.
Manila ha ospitato il REV Major 2022, uno dei grossi appuntamenti dedicati al fighting games di questa regione.
Undici tornei presenti in rassegna di cui quattro facenti parte dei vari circuiti internazionali dove si sono svolti i vari Masters.

Evento clou di questa edizione è stata la competizione dedicata a Tekken con il terzo evento Masters del Tekken World Tour.
Occasione in cui è assistito ad un nuovo capitolo della nuova rivalità creata in questi lidi ossia Pakistan contro Corea del Sud.
Sfida in cui sono i rappresentanti di Seoul a spuntarla dove l’ultimo atto è stato il derby tra Rangchu e JeoDDing.
Una match sul filo dell’equilibrio dove solo il reset match ha risolto la questione, evento accaduto attraverso la vittoria di JeoDDing nel primo set per 3-2.
Sfida finale in cui la maggior tenuta mentale da parte del secondo è stato fattore dominante per la conquista del titolo.
Un 3-1 in cui la sua Julia ha sconfitto la coppia Kuma/Panda del connazionale, affermazione che ritorna per il portacolori dei DH.CNJ esports dopo due anni d’assenza.

Il doppio binario di Arc

Assente al Tokyo Games Show, Arc System Works era in quel di Manila con la seconda tappa del suo ArcRevo 2022.
Altri due biglietti sono stati erogati per le finali mondiali, sia di Guilty Gear: Strive che di DNF Duel, che si disputeranno il prossimo anno.
Pass dove Giappone e Corea del Sud scrivono il nome di un loro rappresentante dopo le due Top 8.
Il derby Northampton è stato al centro dell’ultimo atto di Strive dove a sfidarsi sono stati GOBOU e Jiro.
Anche in questo palcoscenico, il segno dell’equilibrio è stato tema portante della contesa che si è conclusa al tiebreak del reset match.
Ad uscire vincitore di misura è GOBOU, il quale con Goldlewis sconfigge l’Anji Mito del compagno di squadra ottenendo, in questo modo, il pass per il mondiale.

Per quando concerne DNF Duel, a salire sul gradino più alto del podio è YuSeongCha, il coreano, con GhostBlade, sconfigge il nipponico Kikyochan (Ranger) col risultato di 3-1.

Chiusura con FighterZ

Il REV Major 2022 chiude il suo ciclo di eventi importanti con il terzo Power in calendario della DBFZ Championship Series.
In questa occasione, il Giappone riesce ad impone il proprio dominio realizzando una storica tripletta.
Tre suoi esponenti sul podio dove a giocarsi il titolo sono stati il veterano Fenritti e il volto nuovo IXoblivionXI.
Una contesa combattuta colpo su colpo da parte dei due finalisti, risolta solo al tiebreak del primo match.
Set decisivo in cui la maggior esperienza di Fenritti è stato fattore decisivo per la conquista del titolo.
Un 3-2 in cui il portacolori dei CYCLOPE, con Blue Gogeta, Vegito, Lab Coat 21, sconfigge il connazionale, all’interno di un mirror match.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Iron Leg

The Iron Leg 5: Punti per la Top 16

Nuovo appuntamento per il The Iron Leg 2022 la rassegna di tornei di Tekken facenti …