Home / Esport / Smash Weekend: Da Vancouver a Osaka
Vancouver

Smash Weekend: Da Vancouver a Osaka

Lo Smash World Tour 2022 prosegue il suo viaggio all’interno delle varie tappe che caratterizzano il circuito.
Fine settimana passato tra Canada e Giappone con due tornei facenti parte del Gold Event sia per Melee che per Ultimate.
Un viaggio che inizia in Nord America dove a Vancouver si è disputata la quarta edizione del Battle of BC.

Rassegna che torna in scena dopo due anni di stop, pausa dovuta per le note vicende relative al coronavirus.
Competizione che fa parte del circuito Gold per entrambi i due titoli sopracitati, torneo che ha visto il ritorno alla vittoria di nome storico della scena di Melee.
Si tratta di Leffen, lo svedese dei TSM conquista il primo alloro stagionale dopo tanti piazzamenti in precedenti tornei.
Lo scandinavo conquista il palcoscenico di Vancouver con una prestazione magistrale, culminata nell’ultimo atto contro Zain.
Un 3-1 conclusivo in cui, per l’occasione, Leffen ha virato su Sheik, una scelta che ha sorpreso il portacolori dei Golden Guardian e il suo Marth.

Affermazione nipponica, invece, per quando concerne la competizione dedicata ad Ultimate, con un derby del Sol Levante a concludere il tutto.
A conquistare l’alloro è KEN, il quale mette in scena una strenua battaglia contro il suo connazionale Tea.
Uno scontro ad armi pari terminato solo al quinto set, round in cui il suo Sephiroth è uscito vincitore dalla contesa con il duo Kazuya/PAC MAN.

Un MaesumaTop da recupero

Dal Canada al Giappone, da Vancouver ad Osaka, la città nipponica ha ospitato l’ottavo capitolo del MaesumaTop.
Una due giorni, valevole per il circuito Gold di Ultimate in cui in 590 hanno risposto presente all’appello.
Assenti alcuni dei più forti, impegnati in Nord America, la competizione ha permesso ad altri esponenti importanti della scena nazionale di mettersi in mostra.
Occasione che è stata sfruttata al meglio da parte di Yoshidora, il quale continua l’alloro attraverso una vera rimonta.
Retrocesso in Lossers Bracket alla fine del Round 2, lo Yoshi Player inizia la sua scalata che lo porta dapprima a sconfiggere Nietono per poi battere, per due volte, Hero.
3-0 e 3-2 sono stati i parziali con cui il portacolori dei REVO sconfigge il Bowser del rappresentante dei CJ eSports.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket Championship Season

Italian Rocket League Season 8: Decisi i verdetti

Il Rocket League italiano torna in scena con la penultima giornata di campionato dell’Italian Rocket …