Home / Esport / Free Fire Pro League: Il posto europeo
Pro League

Free Fire Pro League: Il posto europeo

La strada per Sentosa passa per il vecchio continente dove lo scorso weekend è stato assegnato lo slot riservato all’Europa.
La quarta stagione delle Europe Pro League di Free Fire è stato un lungo cammino, iniziato lo scorso 05 Febbraio.
Venti formazioni presenti ai nastri di partenza con una sola favorita alla vigilia ossia i Vasto Mundo.
La compagine portoghese, con un pezzo d’Italia rappresentato da Alessandro “Alex09” Rogano, è in cerca di riscatto la delusione dell’EMEA Invitational dello scorso anno.

Il sodalizio lusitano risponde presente a questo appuntamento, imponendo il proprio ritmo di gioco sin dalle prime fasi.
Dimostrazione sono i parziali sia nel primo step che di quelli successivi, in cui Blazer e soci hanno lasciato poco margine agli avversari.
I soli connazionali REI E-SPORT hanno saputo mantenere una distanza minima sui Vasto salvo poi alzare bandiera bianca all’ultimo round.
Una nona ripresa, disputata su Purgatory in cui i REI riescono a conquistare la vittoria parziale.
Una vittoria di Pirro visto che, con la conquista del terzo posto in questo round, i VM si aggiudicano il pass per l’Indonesia.
Quattro punti di vantaggio e sei kill di differenza tra i due team, un podio che registra il terzo posto da parte di un altro team portoghese ossia i VaiXouar.

Il viaggio nei Regionals delle Free Fire Pro League continuerà il prossimo fine settimana con due tornei che assegneranno tre posti per il Masters.
Due di essi arriveranno dal campionato latino americano mentre il terzo sarà assegnato al vincitore del campionato pakistano.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rumble

MSI 2022: Rumble in Busan

Le MSI 2022 continuano il loro percorso con la chiusura del secondo step, rappresentato dal …