Home / Esport / Valorant Champions Tour 2022: Primi Challengers sudamericani
Champions Tour

Valorant Champions Tour 2022: Primi Challengers sudamericani

La stagione 2022 delle Valorant Champions Tour entra nel vivo con i primi Challengers che arrivano nelel fasi conclusive.
Un fine settimana in cui il palcoscenico principale è stato il Sud America dove si sono svolte le competizioni dedicate ai due lati di tale regione.
Una prima in cui registra il ritorno in scena di una delle compagini che hanno sorpreso all’interno del Berlin Champions.
I Kru Esports, semifinalisti al mondiale tedesco, iniziano nel migliore dei modi la nuova stagione, conquistando il posto nelle finali regionali.
I rosa shock, impegnati nella parte meridionale, accedono a tale step solo attraverso il Lossers Bracket, una retrocessione avvenuta dopo la sconfitta contro i Leviathan pet 2-0.
Per Klaus e compagni, l’approdo a tale step arriva dopo un 2-0 netto che la compagine cilena ha imposto ai 9z Team.

Nella parte settentrionale del primo Challengers dedicato al Sud America, si registra una doppietta colombiana.
FUSION ed E-xolox LAZER volano alle finali ribaltando i pronostici della vigilia che vedevano come possibili qualificati gli Infinity e gli Six Karma.
Le due promosse riescono in tale impresa con i primi che accedono alla fase successiva attraverso il Lossers Bracket.
Una sfida contro i Six Karma conclusa con la vittoria Wyz e soci che impongono il loro ritmo di gioco, fissando il risultato sul 2-0.

Le quattro compagini che hanno ottenuto tale risultato, si sfideranno il prossimo 24 Marzo a Città del Messico.
In quella occasione sarà assegnato il pass per il primo grande evento delle Valorant Champions Tour 2022.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rumble

MSI 2022: Rumble in Busan

Le MSI 2022 continuano il loro percorso con la chiusura del secondo step, rappresentato dal …