Home / Esport / RLCS 2021/2022 Winter Season R3: Quadro completato
RLCS 2021/2022 Winter Season

RLCS 2021/2022 Winter Season R3: Quadro completato

Le RLCS 2021/2022 Winter Season completano il loro ciclo di Regionals nonché la corsa verso Los Angeles.
Ultimi quattro tornei in cui sono state decise le compagini che si sfideranno in California per il secondo Major.
Campo principale di questo fine settimana è l’Europa con il secondo sigillo conquistato dal Team Queso.
La compagine spagnola chiude la sessione invernale da protagonista, mettendo il proprio marchio su questa parte di stagione.
La compagine guidata da noah compie una vera impresa, iniziata dal primo turno del Lossers Bracket.
Una scalata iniziata con la conquista della parte bassa del tabellone, ottenuta dopo l’affermazione sui Dignitas per 4-0.
Ciò ha permesso di affrontare gli Endpoint , vincitori del Winner Bracket, e di batterli in due set, chiusi col punteggio di 4-3 e 4-2

Affermazione che consente di fortificare la loro presenza all’interno del Major losangelino dove, oltre a loro volano anche i sopracitati Endpoint.
Assieme a loro, grazie ai punti maturati durante i tre Regionals, a conquistare il pass per il Major vi sono anche Dignitas, Team BDS ed Evil Geniuses.

I soliti noti

Nelle altre tre regioni facenti parte delle RLCS 2021/2022 Winter Season, si assiste ad una nuova conferma delle precedenti vincitrici.
Orlando Pirates Esports, Furia Esports e Tokyo Verdy Esports confermano la loro leadership in Sud-Sahara Africa, Sud America e APAC North.
Delle tre compagini menzionate, solo il team brasiliano volerà per la California dove, assieme a loro ci saranno i Secret.
Per la zona APAC, invece, il posto a loro riservato arrivava attraverso un qualifier tra le quattro team provenienti dalle due zone.
In questo quadrangolare , a conquistare lo slot è un altra formazione nipponica ossia i DetoNator.
Il terzetto giallorosso batte i sopracitati Verdy dopo una finale al cardiopalma, terminata solo al tiebreak col punteggio di 2-1 su Champions Field.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Masters

SC2 DH Masters Valencia Qualifier: I primi biglietti

La Road to Valencia continua all’interno del circuito DreamHack Masters di Starcraft 2 dopo il …