Home / Esport / RLCS 2021/22: Inizio di una nuova stagione
RLCS Winter

RLCS 2021/22: Inizio di una nuova stagione

Le RLCS ritornano in scena con i primi passi della stagione 2021/22 dove, nello scorso weekend, si sono disputati i primi Regionals.
Una stagione iniziata con alcune novità rappresentate dall’ingresso di nuove regioni all’interno della rassegna targata Psyonix.
Una di esse ha fatto il suo debutto lo scorso fine settimana con il primo Regional della zona MENA.
Competizione che può essere denominata anche “Saudi Arabia Cup” vista la presenza di sole formazioni saudite.
Una prima, realizzata attraverso una fase di svizzera ed una ad eliminazione diretta, in cui, a conquistare il primo titolo locale sono gli Sandrock Gaming.
Il terzetto guidato da Ahmad domina entrambi le fasi lasciando pochi margini alle varie compagini avversarie.
Dimostrazione è l’ultimo atto in cui i Sandrock liquidano agilmente la pratica The Ultimates con i parziali di 4-1 e 4-0.

Una stagione 2021/22 delle RLCS iniziata ufficialmente in Oceania con il ritorno della sfida tra le quattro sorelle.
Renegades, Ground Zero Gaming, Dire Wolves e gli Cringe Society (ora Wildcard Gaming) si sono dati nuovamente battaglia.
Una contesa dove i Rinnegati escono vincitori da questo round, conquistando il loro primo alloro stagionale.
Una vittoria sudata per Kamii e compagni nella sfida decisiva contro i campioni in carica dei Ground Zero Gaming.
Una sfida terminata solo al tiebreak in cui i granata acciuffano il successo col punteggio di 4-0.

Chiusura in Nord America

La prima tornata di Regionals della stagione 2021/22 di questo weekend termina il proprio corso in Nord America.
La competizione dedicata alle formazioni di questa regione inizia con una sorpresa ai vertici in questo primo scorcio di campionato.
Ad ottenere il primo sigillo continentale sono i FaZe Clan, i quali iniziano nel migliore dei modi la rincorsa verso le posizioni di vertice.
Firstkiller e compagni raggiungono tale obiettivo dopo una vera battaglia, disputata in finale contro i The General NRG.
Una contesa che ha avuto il suo punto di svolta nel sesto set del tiebreak disputato su NeoTokyo, match in cui i FaZe chiudono la pratica con il parziale di 2-1 e un finale di 4-2.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Macedonia

Esports Riconosciuti: La famiglia accoglie la Macedonia del Nord

La famiglia degli Esports riconosciuti accoglie tra le sue fila un nuovo membro all’interno di …