Home / Esport / European Masters Summer 2021: Replay primaverile
European Masters

European Masters Summer 2021: Replay primaverile

Saranno nuovamente Francia ed Regno Unito a fronteggiarsi per il titolo della sessione estiva delle European Masters 2021.
Karmine Corp e Fnatic Rising saranno le protagoniste dell’ultimo atto che si svolgerà nella giornata di Domenica 19 Settembre.
Riconferma o regalo d’addio sarà il sottotitolo che una delle due finaliste metterà sul trofeo da conquistare.

La prima dicitura è riferita alla formazione francese, campioni in carica, in caccia del back to back.
Pur senza Adam, passato ai Fnatic in LEC, la compagine transalpina conferma la nomea di essere la formazione da battere.
Guidati dall’esperto Cabochard e con un Cinkrof in formato MVP, i Karmine battono i BiG in una contesa molto accesa.
Una battaglia durata cinque set dove il jungler polacco è salito in cattedra indicando la via verso la conquista dell’ultimo atto.

Il secondo sottotitolo della finale delle European Masters 2021 estive è affidato all’academy dell’organizzazione arancio-nera.
I Rising, infatti, disputeranno questa finale, per l’ultima volta, sotto l’effigia delle Nordic League Championship.
Il roster europeo lascerà tale campionato per trasferirsi, il prossimo anno, nella Superliga spagnola.
Un addio che gli arancioneri vorrebbero che culminasse con la vittoria nella rassegna europea per club.
Una finale raggiunta, anche in questo caso, con una vittoria al quinto set dove Dajor e soci vincono il derby delle Academy contro i Misfits.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Stormwind

Hearthstone Masters 2021 Stormwind Stage: Riscatto europeo

Penultimo appuntamento per il circuito Masters 2021 di Hearthstone, disputato nelle terre di Stormwind. Il …