Home / Shooters / Call of Duty / CoD League 2021 Major 5: L’ultima è dei vichinghi
Major 5

CoD League 2021 Major 5: L’ultima è dei vichinghi

La stagione regolare della CoD League 2021 si è conclusa ufficialmente lo scorso fine settimana ad Arlington.
L’Esports Stadium della città texana ha ospitato il Major 5, il primo con la presenza di un pubblico pagante.
Una ultima recita in cui si è deciso il posizionamento delle varie qualificate alla fase dei playoff.
Un ultimo Major che per i dominatori della prima fase è stato una sorta di riposo con allenamento verso eventi importanti.
Gli Atlanta FaZe chiudono questa fatica solo al settimo posto dopo le sconfitte contro Minnesota ROKKR e New York Sublimers.
Ciò permette ai vari team di poter lottare anche per la conquista del quinto ed ultimo titolo della prima sessione.
Due di esse sono proprio i ROKKR e i Toronto Ultra che acquisiscono l’accesso all’ultimo atto della rassegna.

Minnesota vola alla Gran Final vincendo la sfida finale della Winner Bracket in maniera netta contro i citati Ultra per 3-0.
I canadesi, retrocessi in Lossers, ottengono il rematch dopo la buona vittoria sui Chicago OpTic col punteggio di 3-1.
Un ultimo atto del Major 5 a tinte viola quello andato in scena con una sfida che entrerà negli annali della competizione.
Tutto ciò è stato realizzato dai ROKKR, i quali realizzano una vera impresa con una rimonta iniziata sul 4-0 per gli Ultra.

Al quinto set e con le spalle al muro, Attach iniziano a scalare la vetta e mappa dopo mappa raggiungono il punto del pareggio su Apocalypse (Hardpoint).
punto che rinvia il discorso vittoria alla decisiva Raid (Cerca e Distruggi) dove i vichinghi impongono il loro ritmo gioco.
Una vittoria per 6-3 e la conquista del definito 5-4 che permette a Minnesota di conquistare il primo Major della franchigia.

La corsa al titolo

Chiusa la stragione regolare, la CoD League 2021 si ferma per 14 giorni prima della settimana decisiva per il titolo.
Dal 19 al 22 Agosto, le migliori otto si fronteggeranno per quel titolo ottenuto lo scorso anno dai Dallas Empire.
Una corsa che vedrà i favoriti Atlanta FaZe e i Toronto Ultra partire dalle semifinali visto la conquista del primo e secondo posto nel ranking.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …