Home / Esport / eNascar iRacing Series 2021 Week 9: L’ultima prima della pausa
iRacing
CHARLOTTE, NC - SEPTEMBER 30: Kyle Larson, driver of the #42 Clover/First Data Chevrolet, leads the field during the Monster Energy NASCAR Cup Series Bank of America Roval 400 at Charlotte Motor Speedway on September 30, 2018 in Charlotte, North Carolina. (Photo by Streeter Lecka/Getty Images)

eNascar iRacing Series 2021 Week 9: L’ultima prima della pausa

La eNascar iRacing Series 2021 si è ritrovata sul circuito di Charlotte per il nono appuntamento stagionale.
Tappa che rappresenta una sorta di ultimo step per la rassegna dedicata alle vetture americane prima di una lunga pausa.
Quasi un mese di stop dove i simracer possono ricaricarsi per il rush finale della stagione regolare che inizierà il 23 Giugno a Pocono in Pennyslvania.
L’ovale del North Carolina, teatro di tappa, inizia a mostrare le varie fasi con una nuova pole position da parte Keegan Leahy.
Il leader di classifica generale ottiene la sua terza pole stagionale, la sesta per la sua scuderia, davanti al suo compagno di squadra DeJong.

I 200 giri della gara iniziano in regime di safety a causa del testa coda che ha coinvolto il n.37, Brian Schoenburg.
Alla partenza dopo tale step, Leahy mantiene la vetta mettendo una certa distanza su Wilson.
Una leadership che per il portacolori degli XI23 Racing mantenuta sino all’apertura della prima finestra dei pitstop.
In tal contesto, Leahy, grazie ad una buona strategia, ritorna in vetta e caratterizzerà il proseguo della prima parte di gara.

I secondi cento

Leahy inizia in vetta il secondo step ma al giro 104, il testacoda di Nichols riporta il gruppo compatto sotto un regime di safety.
Alla ripartenza, Leahy e Casey Kirwan iniziano una strenua battaglia per la leadership che viene anzitempo interrotta a seguito di una nuova safety.
Tale situazione permette ai vari piloti di accedere alla pitlane per la seconda ed ultima sosta della gara.
All’uscita e alla ripresa delle ostilità a condurre il gruppo è Kirwan con Leahy e Ray a tallonarlo.

Un continuo botta e risposta che termina a 36 giri dalla fine dove, una nuova safety, riporta ad una situazione di tranquillità.
La tensione presente sull’ovale trova manifestazione nelle lotte per la conquista della vittoria con tanti piloti a scontrarsi.
Leahy, Kirwan, Luza, Ray e Alfalla battagliano colpo su colpo per tagliare per primo sotto la bandiera a scacchi.
Un privilegio che  viene conquistato da Alfalla, il quattro volte campione delle eNascar iRacing Series impone il suo ritmo a 4 giri della fine.
Accelerazione decisiva per il n.51 che si regala il primo successo stagionale dopo un periodo avaro di risultati.

Sul podio di Charlotte salgono Ray e Luza mentre Leahy chiude in quarta posizione, utile per allungare in vetta.
Quarantadue i punti di vantaggio su Guest (giunto 6°) un buon bottino per amministrare al meglio per le prossime tappe.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Summer 2021

Pg Nationals Summer Split 2021 Week 2: Il nuovo che avanza

Seconda settimana delle PG Nationals Summer Split 2021, rassegna tornata al format delle due giornate.Dopo …