Home / Esport / FIFA eNations Cup 2021 Qualifier: L’Europa in scena
Fifa eNations Cup

FIFA eNations Cup 2021 Qualifier: L’Europa in scena

Le Global Series di FIFA 21 si prendono un periodo di paura prima del rush finale della secondo step.
Un lasso in tempo in cui ad essere protagoniste del competitivo del titolo calcistico saranno campionati nazionali, coppe continentali e qualifiche.
Esempio dell’ultimo caso è rappresentato dai gironi di qualificazione della FIFA eNations Cup 2021.
La rassegna per nazioni, con fasi finali in Danimarca in Agosto, dove, in queste settimane, si sono tenute i vari qualifier.
Step che ha avuto la sua conclusione nel fine settimana appena trascorso con la rassegna dedicata all’Europa.
Il vecchio continente fornirà alle finali mondiali undici coppie, formate da un giocatore PS4 e uno per XBOX.

Tra i duetti partecipanti anche l’Italia con la coppia formata Karim “Karimisbak” Rmaiti (Qlash Milan) e Gianluca “Pignone” Ciliberti (Hexon) con Rocco “guarinoJR_” Guarino (Sampdoria) come prima riserva.
Inserita nel girone B, gli azzurri riescono a superare il primo step per il rotto della cuffia chiudendo in quarta posizione.
Decisivi per il passaggio del turno sono stati la vittoria sulla Russia per 4-1 e la miglior differenza reti rispetto ai russi (+3 e -1).

La strada per l’accesso alla finali delle FIFA eNations Cup inizia a farsi in salita con la sconfitta contro la Svezia e la retrocessione nella Second Chance.
La vittoria al terzo set con la Polonia e la sconfitta nella semifinale contro il Belgio, costringono gli azzurri a giocarsi l’ultimo pass mondiale contro la Svizzera.
Una sfida dura quella con gli elvetici in cui il primo set,su PS4, mostra un forte equilibrio visto il risultato finale di 1-1.
Secondo set, su XBOX, in cui si distrugge la situazione di stallo dove Pignone batte nettamente Kubi per 4-1 regalando l’accesso alle finali.

Le qualificate europee

Oltre all’Italia, i risultati usciti dal qualifier europeo mostrano un quadro di conferme e sorprese.
Fuori dai giochi la Spagna, una delle candidate alla promozione, la quale chiude al sesto posto nel girone degli azzurri.
Competizione che viene vinta dall’Inghilterra della coppia Tom-Tekkz, i quali battono la Germania col punteggio di 2-0.
Passaggio del turno anche per le altre grandi di FIFA come la Svezia, il Belgio, l’Olanda, la Francia e il Portogallo.
Chiudono il quadro delle qualificate europee che approderanno in Danimarca team come Romania, Finlandia e Israele.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Spring Finals

Blast Premier Series Spring Finals: Il dominio russo continua

La prima parte del circuito Blast Premier 2021 si è concluso lo scorso fine settimana …