Home / Esport / FIFA Global Series 2021: La stagione si chiude in anticipo
FIFA Global series 2021

FIFA Global Series 2021: La stagione si chiude in anticipo

Agosto rappresentava il culmine della stagione 2021 con le ultime fasi delle FIFA Global Series 2021.
Le eWorld Cup di Londra e le eNations Cup di Copenhagen erano il punto d’arrivo di una stagione particolare per il titolo EA.
Eventi che, purtroppo, non si disputeranno dove la casa produttrice ha deciso per la chiusura anticipata della stagione.
In un comunicato apparso sul sito ufficiale e sui social, la EA ha annunciato la cancellazione dei due tornei in programma.
Le motivazioni indicate sono da ricercare, ancora una volta, all’emergenza coronavrus e all’impossibilità di garantire la sicurezza.
Delusione per giocatori e tecnici vista anche la situazione in altri sedi con svolgimento degli eventi in modalità on stage con osservanza delle varie disposizioni del caso.
La società, alla fine del comunicato, sta vagliando la possibilità di poter organizzare in altre modalità ma, con molta probabilità, esso sancirà la fine della stagione.

Resoconto nazionale

Con la chiusura della stagione 2021 delle FIFA Global Series 2021 ci fornisce una sorta di recap sugli eventi accaduti in quest’annata.
Una stagione che per i giocatori e team azzurri è stata egregia con affermazioni in giro per il Mondo.
Dalla vittoria della eClub World Cup Girone Europa dei Mkers all’affermazione di Lucio “HHezerS” Vecchione del secondo stage europeo della categoria Play Station.
A ciò si aggiungono le vittorie di Pedro Rasende dell’Inter in Sud America con il sigillo della eLibertadores e la conquista del titolo europeo di Levy Frederique, suo compagno di squadra.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Daytona

CIN Esports 2021/22: L’inizio a Daytona.

I bolidi nazionali ritornano in pista per una nuova stagione competitiva dopo la breve pausa …