Home / Sport / PES / eFootball PES 2021 / eSerie A Tim 2020/2021: Le magnifiche otto di PES
PES

eSerie A Tim 2020/2021: Le magnifiche otto di PES

Conclusione anche per la seconda fase relativa al torneo di eFootball PES all’interno delle eSerie A Tim 2020/2021.
Una due giorni ricca di sfide ed emozioni dove i vari risultati hanno deciso le migliori otto che si giocheranno il titolo nazionale.
Risultati che, come visto nella rassegna dedicata a FIFA, non ha mancato di regalare conferme e sorprese nella definizione della fase finale.

Il primo giorno si apre con la definizione delle quattro formazioni che continuano il loro percorso nel Winner Bracket.
Genoa, Fiorentina e Torino confermano, anche in questo ambito il loro status visto nella fase a gironi.
Le tre arrivano a tale fase attraverso vittorie di misura contro Sampdoria, Udinese e Benevento.
Risultato di giornata è la sconfitta della favorita Roma, i capitolini vengono battuti per 6-5 dal Cagliari.

Secondo giorno dei primi playoff in cui sono state scritte le sorti delle restanti formazioni, presenti nella Lossers Bracket.
Un percorso in cui la caduta eccellente è rappresentata dalla stessa Roma , la quale saluta la compagnia al match decisivo.
Una uscita di scena arrivata attraverso l’affermazione del Bologna sui capitolini nel match decisivo per il passaggio del turno.
Protagonista della sfida è Patrizio “IronPatt” Pollandri il quale sconfigge Stefan ‘Kepa‘ Slavkovc per 6-5.

Sofferente ma vincente il tragitto della Juventus che, con il ritorno di Ettore “Ettorito97” Giannuzzi, ritrova la via del successo.
Il forte giocatore bianconero conduce il team torinese a un posto nella Top 8 dopo aver battuto Verona, Parma e Udinese.
Sassuolo (3-2 vs Sampdoria) e Benevento (4-3 vs Spezia) ottengono le due ultime piazze per  il successo step.

Capitolo nazionale e Napoli

Una eSerie A di eFootball Pes che, dal prossimo anno, potrebbe avere l’approdo dell’unica formazione rimasta fuori dalle competizioni.
Il Napoli, nella giornata di ieri, ha annunciato l’accordo in esclusiva con Konami per le prossime due stagioni.
Oltre alla collaborazione in game, la casa nipponica darà il nome al centro sportivo degli azzurri situato a Castelvolturno che prenderà il nome di Konami Training Center.

La settimana di eFootball Pes italiano iniziata con il girone dei ritorno della prima fase della eEuro2021.
L’Italia, campione in carica ed inserita nel girone H, doveva recuperare tre punti di distacco sul Portogallo, leader del raggruppamento.
Un distacco che è stato colmato grazie alla vittoria sui lusitani per 3-1 con doppietta di Nicaldan e gol di Naples17.
Una corsa a due terminata dopo un solo turno vista la sconfitta degli azzurri con la Moldavia col punteggio di 6-4.
Alla luce di tali avvenimenti, il Portogallo conquista il pass diretto per le finali mentre gli azzurri dovranno passare per i playoff per ottenerlo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

BeSports 2021

BeSports 2021: Annunciate le diciannove coppie

Mentre la eSerie A Tim sta per volgere al termine con il prossimo arrivo della …