Home / Esport / FIFA Global Series 2021: Quarto Regional Europeo
terzo Regionals

FIFA Global Series 2021: Quarto Regional Europeo

La stagione 2021 delle Global Series di FIFA intravede il cartello dell’ultimo chilometro della fase Regionale.
Con l’Oceania che ha già chiuso tale iter e il Sud America in dirittura d’arrivo, lo spazio per questo fine settimana è dedicato all’Europa.
Il quarto Regional del vecchio continente ha fornito conferme su alcune routine all’interno delle due competizioni.

Nella rassegna targata Microsoft vede il quarto successo consecutivo di un giocatore tedesco.
Dopo DullenMIKE, Lefti e Musti, a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro è Ali Predator.
Il portacolori del Bochum conclude il suo percorso in maniera ottimale tale percorso, costellato da tanti derby.

Musti e per due volte DullenMIKE sono stati sconfitti da Predator, il rappresentante dei NEO Esports è stato l’ultimo ad alzar bandiera bianca dopo una finale combattuta.
Ottenuto il reset match col punteggio di 7-1, Mike riesce a far sudare le proverbiali sette camicie all’avversario.
Una sfida risolta solo nel primo tempo nel secondo set in cui Predator mette un primo sigillo col risultato di 3-1.
Vittoria poi divenuta definitiva attraverso una strenua difesa con la quale il giocatore del Bochum chiude la pratica sul 4-3.

Regno olandese all’interno della rassegna per Play Station dove Levi “LevideWeerd” de Weerd conferma la propria leaership.
Il giocatore del Team Gullit conquista il secondo Regional consecutivo sudando le proverbiali sette camicie contro lo spagnolo Gravesen.
Due vittorie di misura, 5-4 nella Winner Final e 4-3 nella Gran, permettono al tulipano di consolidare il proprio regno.
Torneo dove, anche in questo ambito, l’Italia mette un proprio rappresentante nella Top 8 finale.
Si tratta di Cosimo Guarnieri, il portacolori della Pro2Be chiude il Regional al quarto posto, dopo la sconfitta contro lo spagnolo Adriman.

Penultimo step americano

Fine settimana in cui anche gli Stati Uniti si avviano verso la chiusura di stagione con il penultimo atto presente in calendario.
Il weekend statunitense ha messo in scena la eMLS Cup, ultimo step prima delle finali nazionali.
Assente Joksan Redona, vista la rassegna di carattere esclusiva Play Station, i favori della vigilia erano in favore di Chris dei New York FC.
Il newyorkese non delude le aspettative e conquista il terzo successo nazionale in questa stagione.
Ultimo atto dove la Grande Mela è l’assoluta protagonista con il derby tra il Red Bull e il NYFC.
Sfida stracittadina vinta da Chris che batte G_Amadou con il risultato di 6-4.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …