Home / Shooters / Apex Legends / ALGS Autumn Circuit – Playoff: I nuovi padroni
Autumn Circuit

ALGS Autumn Circuit – Playoff: I nuovi padroni

Chiusura di 2020 per Apex Legends, il titolo targato Respawn/EA chiude la sua annata con le finali autunnali delle Global Series.
Un ultimo atto delle Autumn Circuit in cui solo uno dei campioni uscenti dalla sessione estiva ha riconfermato il proprio titolo.
Ciò accade nella regione APAC South dove i LYNX TH ottengono il loro secondo successo consecutivo all’interno della regione.
Vittoria mai messa in discussione quella del team thailandese che con due primi posti e due terzi in vari round riescono ad ottenere un ruolino importante.
Un bottino da ottantacinque punti e un vantaggio di quindici lunghezze sui rinati Exo Clan, i quali ritornano in auge dopo una sessione tra alti e bassi.

Competizioni asiatiche che concludono il loro ciclo con lo stage dedicato all’APAC North dove il titolo vola dal Giappone alla Corea Del Sud.
Opera dei Fennel e, in particolar modo, del secondo team, denominato Fennel Korea, i quali debuttano con vittoria il loro approdo dopo l’esperienza con gli OP.GG.
Dogma e compagni ottengono tale successo grazie alla vittoria nel tiebreak decisivo a cinque formazioni, seppur abbiano concluso la prima parte in quinta posizione.
Una prima fase che ha visto la vittoria del primo team Fennel con un vantaggio di 26 punti sui T1 e di 28 sui Crazy Racoon.

Le città complesse e crudeli

Il lato Occidentale dei playoff della sessione autunnale delle ALGS registrano tre prime volte nell’iscrizione nell’albo d’oro.
Primi fra tutti, i Le Cites of France, roster transalpino arrivato alle fasi finali attraverso i punti guadagnati durante le qualifiche.
Il terzetto guidato da Cyqop, riesce a sorprendere gli avversari più blasonati attraverso un ultimo round in cui riescono a raccogliere una vittoria importante.
Affermazione che permette ai francesi di mantenere la vetta con un distacco di dieci punti sul roster teutonico/portoghese dei NEW Esports.

Il tiebreak, sopracitato in precedenza, è stato fondamentale anche per le sorti del torneo dedicato ai team del Nord America.
In tal contesto, i SolaFide vincono la prima parte ma il secondo posto nel round decisivo non è abbastanza per la conquista dell’alloro.
Titolo andato in favore dei Complexity Gaming, i quali avevano chiuso i primi round al terzo posto, dietro ai sopracitati Sola e ai TSM.

Chiusura delle Autumn Circuit dedicata al Sud America dove, a scrivere il proprio nome nel’albo d’oro sono il Team Cruelty.
La formazione cilena domina l’intera rassegna con tre vittorie di round e un vantaggio di oltre trenta punti sui ELITE BR BLACK.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

East Asia

Fifa Global Series 2021: Chiudono Sud America ed East Asia

Le Fifa Global Series 2021 continua nel suo percorso di chiusura delle fasi dedicate ai …