Home / Esport / UCI Esports World Championship 2020: In giro per Watopia
Watopia

UCI Esports World Championship 2020: In giro per Watopia

La stagione 2020 del ciclismo chiude il sipario con l’ultima gara dove va in scena il mondiale della sua costola videoludica.
Le UCI Esports World Championship si sono disputate nella giornata di Mercoledi 09 Dicembre all’interno di Zwift, titolo principe per tale disciplina.
Centotrenta partecipanti, divisi in uomini e donne, sono arrivati a Watopia per competere per la conquista del titolo mondiale.
Il fantomatico circuito situato tra le isola dell’Oceano Pacifico è stato teatro di una lunga pedalata di cinquata chilometri.
Lunghe distese di strada piana con una sola altura (di 483 metri) hanno permesso che il gruppo rimaneva compatto fino agli ultimi chilometri.

Ultimi istanti dove, superati il cartello dei 5 km, il gruppo, sia nella categoria maschile che femminile, ha aumentato l’andamento per ridurre il numero dei pretendenti al titolo.
Una trentina nel primo caso e una ventina nel secondo, una scrematura avvenuta nella collinetta sopracitata che sovrasta Watopia.
Superata l’altura i restanti hanno battagliato  dove vari finali sono stati scritti in merito all’assegnazione dei due titoli.
Nella categoria femminile, vittoria della sudafricana Moolman Masio, la due volte partecipante all’Olimpiade batte in volata l’australiana Gigante e lo svedese Hansen.

Nella categoria maschile, il tedesco Jason Osborne compie lo strappo decisivo per allungare e conquistare il titolo iridato.
Il teutonico batte di pochi secondi la coppia danese formata da Anders Foldager (2°) e Nicklas Pedersen (3°)

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …