Home / Sport / eBaseball Powerful Pro Baseball 2020 / Virtual Olympics 2021: Le altre competizioni
Olympics 2021
Gran Turismo™SPORT_20210513090551

Virtual Olympics 2021: Le altre competizioni

Gran Turismo è stata la rassegna che ha concluso la giornata ma le Virtual Olympics 2021 hanno avuto un fitto calendario nella giornata di ieri.
Baseball, Vela, Canottaggio e Ciclismo sono state le altre competizioni della rassegna videoludiche legata al CIO.
Una giornata iniziata di buon mattino con le ultime fasi della eBaseball Powerful Pro, titolo Konami.
Negli studi della casa produttrice in quel di Tokyo si è disputata la rassegna con i migliori giocatori giapponesi.
Una sfida dove a fronteggiarsi per il titolo sono stati SHORA e Taku, in rappresentanza di Cuba e Australia.
Una gara combattuta dove il quinto e decisivo inning ha sancito il destino della competizione.
Con un parziale di 6-0, SHORA conquista la vittoria col risultato di 9-3 portando Cuba sulla vetta.

Dal diamante alle strade percorse sulle due ruote dove è andata in scena una Showmode 24 Ore aperta a tutti gli appassionati.
La piattaforma Zwift ha accolto nomi storici del ciclismo mondiale come Alberto Contador o Michael Rogers o il presidente dell’UCI, David Lappertient.
una lunga maratona che si è conclusa con la 9 volte campionessa paralimpica Dame Sarah Storey.

L’acqua protagonista

Dalla terra ferma alle vaste distese d’acqua tra mare e laghi con la seconda parte delle Virtual Olympics 2021 dedicata a Canottaggio e Vela.
Il primo è stato protagonista con una maratona benefica iniziata lo scorso 31 Maggio il cui ricavato andrà a tre programmi del progetto Fondazione Olimpica Rifugiati.
Ente il cui obiettivo è l’aiuto verso i giovani rifugiati nel poter esercitare attività agonistica e non.
Il secondo ha concluso il suo lungo calendario con la competizione dedicata ai barche di classe Nacra 17.
Lo scenario delle baia di Sydney ha ospitato i sei round previsti in questa competizione dove il protagonista è stato Arthur Farley.
Il sedicenne britannico conquista la vittoria in tre tornate arrivando in Top 5 nel prima regata vinsta dal francese LeCoff.
Un prestazione egregia che ha portato a distanziare di quattro lunghezze l’olandese Lambriex e di dieci lo spagnolo Cadorna.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Players Cup

Pokemon Players Cup IV: Affare latino americano

Una nuova stagione di Pokemon si è chiusa lo scorso fine settimana con le Players …